Stasera Casa Mika, vita e curiosità sul suo conduttore

Attesissimo il ritorno di Stasera Casa Mika, stasera in TV. Scopriamo le curiosità su conto del suo protagonista Mika.

Riparte per la seconda edizione Stasera Casa Mika, il tv show condotto appunto da Mika, cantante dalle mille sorprese che abbiamo scoperto essere un ottimo e spigliato conduttore. Vediamo tutte le curiosità del simpatico e poliedrico showman.

Per lo show, che vedremo stasera in prima serata su Rai 2 (il programma aveva subito un lieve cambiamento di programmazione) è prevista un’ampia platea di telespettatori, visto il grande successo della passata stagione.

Libanese, francese, inglese e.. italiano!

Nato a Beirut il 18 agosto 1983 sotto il segno del Leone, Michael Penniman, questo il suo nome di battesimo, si trasferì ancora neonato a Parigi insieme alla famiglia per via della guerra civile, per poi muovere verso Londra pochi anni dopo.

Il suo estro musicale fu notato grazie al primo singolo pubblicato nel 2007, Grace Kelly.
In esso il cantante omaggiava la scomparsa attrice in un brano in cui dà sfoggio delle sue doti canore, in particolare di quella del falsetto, grazie alla quale il cantante fu salutato, in maniera esagerata ma bonaria, come il nuovo Freddie Mercury.

Il successo: da «Life in Cartoon Motion» a «Kick Ass»

’Grace Kelly’ fu il brano di punta di un album extra pop che assicurò un successo planetario a Mika: Life in Cartoon Motion, pubblicato sempre nel 2007.

Il cd, la cui grafica fu curata dalla sorella artista del cantante, Yasmine, contiene numerosi brani divenuti poi tormentoni: Relax, (Take It Easy), Happy Ending, Lollipop, Love Today tra i tanti.

Sicuramente quel che ha contribuito al successo del cantante libanese sono stati i suoi live: concepiti come una grandiosa festa, i concerti di Mika sono sempre stati caratterizzati da un’atmosfera quasi circense, vista la presenza di scenografie dalla fantasia infantile e vivace, personaggi con indosso bizzarri costumi, talvolta indossati anche dallo stesso cantante durante le esibizioni, colori caleidoscopici e gigantesche palle rimbalzanti sul pubblico in festa!

Dal primo album la scalata al successo fu assicurata: Mika lavorò all’album The Boy Who Knew Too Much che lanciò nel 2009 (contenente i successi Rain e We Are Golden), seguito tre anni dopo da The Origin of Love.

X-Factor e «Stasera Casa Mika»

Ma ciò che ha consacrato Mika al pubblico italiano è stato senz’altro il programma X-Factor.
Divenuto nel 2014 giudice per l’ottava edizione del famoso talent, il cantante si è aggiudicato la simpatia dei telespettatori grazie alla dolcezza dei suoi modi e al suo italiano da spasso, che ha spesso dato vita ad esilaranti gag che hanno divertito il pubblico.

Da lì Mika è balzato sotto l’occhio dei riflettori: da testimonial per famosi marchi italiani alla conduzione di un programma tutto suo, il cantante di strada ne ha fatta, e c’è da aspettarsi che ha ancora tanto da darci.