Autore: Marco Ciotola

Curiosità - Internet - Social network - Video - YouTube

16
Feb

Saluta Antonio, quanto guadagna Marco Morrone

E’ giovanissimo ed è diventato una star del web grazie al suo tormentone, «Saluta Antonio»: quanto guadagna Marco Morrone?

Saluta Antonio, quanto guadagna Marco Morrone? A sentire le sue dichiarazioni, quel video che ha dato il via al successo era stato girato e pubblicato solo per noia, senza nessuno scopo preciso.

La storia di Marco Morrone può essere raccontata molto brevemente in questi termini: qualche anno fa ha messo online un video in cui salutava il padre, di fianco a lui in macchina, e quest’ultimo - apparentemente infastidito - non rispondeva. La cosa ha però entusiasmato il web e in poche settimane Marco è diventato una star. Ma per ripetere quella semplice battuta, «saluta Antonio», quanto guadagna Marco Morrone?

Saluta Antonio, quanto guadagna Marco Morrone?

A soli 15 anni Marco, cosentino, gira le discoteche di tutta Italia, dove la sua presenza è richiestissima. Il più delle volte, il ragazzo fa una breve apparizione sul dj set - mai più di una ventina di minuti - durante la quale ripete il tormentone “saluta Antonio”, si rende disponibile per foto e autografi e poi va via.

Ma, come precisano anche i proprietari dei locali, può apparire solo prima di mezzanotte, essendo minorenne. Per una simile «performance», Marco guadagna da un minimo di 500 a un massimo di 1.500 euro ad apparizione, e può farne anche due o tre a settimana.

In un servizio delle Iene è stata anche ricostruita la genesi del suo successo, che l’ha portato a incontrare quotidianamente vip come Belen, Rovazzi, Francesco Facchinetti e persino a partecipare a video musicali di rapper e eseguire lui stesso un brano pop.

Oltre alle visite pagate in discoteca, Marco Morrone sponsorizza diversi prodotti e trova numerose attività e aziende che richiedono la sua popolarità per pubblicizzarsi, in cambio di quote mensili.

Tanto che il giovane ha avuto bisogno persino di un manager per gestire tutte le sue attività, che proseguono senza sosta e che hanno creato, per lui e la famiglia, un vero business da centinaia di migliaia di euro.

Di seguito il video che ha dato il via a tutto: