Pensioni di febbraio 2021: le info sul pagamento nel cedolino, come controllare quanto arriverà

Pensioni di febbraio 2021: le info sul pagamento nel cedolino, come controllare quanto arriverà

Con il cedolino delle pensioni di febbraio 2021 l’Inps mette a disposizione la rendicontazione degli assegni previdenziali che saranno pagati a stretto giro. Ecco come controllare quanto si percepirà.

Con l’avvicinarsi dei pagamenti anticipati delle pensioni di febbraio diventa utile poter verificare a quanto ammonterà il proprio emolumento previdenziale. A tal proposito l’Inps mette a disposizione in favore dei pensionati il cedolino, scaricabile dalla propria area riservata. La documentazione è fondamentale per comprendere quali sono le trattenute che saranno applicate all’interno del nuovo flusso.

Ricordiamo che l’Inps comincerà a provvedere ai pagamenti delle pensioni in contanti a partire dal prossimo 25 gennaio, procedendo secondo il calendario alfabetico per cognome. L’iniziativa riguarda le pensioni del mese di febbraio. Si tratta di un pagamento anticipato volto a ridurre il rischio di contagio dettato dal coronavirus.

Per chi ha scelto invece l’accredito presso il conto corrente bancario, la data di riferimento è fissata al prossimo 1° febbraio 2021, primo giorno bancabile del mese. Rispetto a entrambi i pagamenti, la principale documentazione di riferimento resta il cedolino Inps di febbraio.

Cedolino Inps delle pensioni di febbraio 2021: come controllare la documentazione

Dal punto di vista pratico, il cedolino delle pensioni di febbraio 2021 viene reso disponibile dall’Inps all’interno dell’area riservata di ogni singolo utente. Per poter accedere il pensionato deve disporre di un codice PIN in corso di validità, oppure di un metodo alternativo di riconoscimento. Si tratta della carta d’identità elettronica (CIE), dello SPID o della CNS (carta nazionale dei servizi).

Avendo a disposizione questi dati, è possibile entrare nella propria area riservata Inps e digitare nella finestra “cerca” la dicitura “cedolino pensione”. Si prosegue quindi cliccando su “verifica pagamenti” e selezionando il mese di febbraio 2021. A questo punto è possibile visualizzare e scaricare la documentazione relativa al cedolino di riferimento.

In alternativa è possibile anche reperire le informazioni relative al nuovo cedolino dal proprio “fascicolo previdenziale”. In questo caso bisognerà recarsi su “prestazioni e servizi” e quindi su “fascicolo previdenziale del cittadino”. Successivamente si potrà cliccare sulla dicitura “pagamenti” per visualizzare le informazioni relative al pagamento della pensione del mese di febbraio 2021.