Autore: Alessandra Colucci

Programma televisivo - Gossip - Curiosità

20
Dic

Paola Perego torna in TV dopo lo scandalo di Parliamone sabato

Dopo lo scandalo avvenuto durante la trasmissione Parliamone sabato, Paola Perego torna in Tv da gennaio 2018.

Dopo essere stata cacciata dalla RAI per il famoso scandalo avvenuto durante il suo programma Parliamone sabato, Paola Perego torna in Tv all’inizio del prossimo anno.

Si parla di 14 prime serate sparse in diverse trasmissioni, a cominciare da Superbrain, il talent dedicato alle abilità della mente umana.

Paola Perego torna in TV ma esprime la paura di questo ritorno in un’intervista presso il Corriere TV. Ripercorriamo quindi la storia, che negli ultimi mesi che ha caratterizzato la vita della conduttrice RAI.

Leggi anche: Il trash in tv: cos’è e perché ci piace? Il caso di Temptation Island

Lo scandalo di Parliamone sabato

Durante la puntata di Parliamone sabato del 18 marzo 2017, condotta da Paola Perego, è stato trattato un argomento che ha scatenato il web e ha fatto chiudere il programma della RAI.

L’argomento in questione, riguardava le donne dell’Europa dell’Est e il «fascino» che eserciterebbero sugli uomini italiani.

A scatenare però il pubblico, è stato un tabellone luminoso che elencava i motivi per cui fidanzarsi con donne russe, bielorusse e ucraine.

La reazione indignata sui social network, diventata comprensibilmente virale, ha spinto il direttore di RaiUno Andrea Fabiano a chiedere scusa pubblicamente:

Gli errori vanno riconosciuti sempre, senza se e senza ma. Chiedo scusa a tutti per quanto visto e sentito a ‪Parliamone Sabato.

Queste scuse però non sono bastate a non far chiudere il programma per accuse di sessismo, razzismo e per eccesso di luoghi comuni.
Le stesse accuse sono state lanciate agli autori del programma e alla conduttrice Paola Perego.

L’episodio infatti, ha rappresentato un duro colpo per la conduttrice RAI che durante un servizio per le Iene, ha espresso in lacrime il suo stato d’animo e la paura per il futuro. Durante il servizio infatti ammette:

“Qualcosa devo aver sbagliato anch’io, non giriamoci intorno, ma riparto con molta umiltà. Mi rivolgo alla gente che mi vuole bene, quelli io non li voglio deludere”.

Il ritorno in TV di Paola Perego

Paola Perego torna in TV, a partire da venerdì 12 gennaio. Dopo lo scandalo di Parliamone sabato, in un’intervista presso il Corriere Tv, la conduttrice afferma ufficialmente il suo ritorno sugli schermi.

Il programma che la vedrà protagonista è SuperBrain, già testato nel 2012 e 2013 con buoni ascolti.

Durante l’intervista, Paola Perego afferma di aver avuto questa seconda possibilità grazie al nuovo direttore generale della Rai, Mario Orfeo, che ha conquistato la sua fiducia:

"Stavo preparando una causa per danni morali, di immagine e biologici perché sono stata molto male fisicamente. Poi però ho incontrato Mario Orfeo, il nuovo direttore generale della Rai, che mi ha detto che sono una risorsa importante per l’azienda. Ha conquistato la mia fiducia, gli ho creduto e da lì siamo ripartiti. Stavolta però ho un po’ di paura a tornare in video: mi immagino al primo ingresso in studio e mi manca l’aria"

Leggi anche: Compensi Rai, più di 240mila euro l’anno grazie alla legge «salva star»