Concorsi pubblici

Come prescritto dall’art. 97, 3° comma della Costituzione, il concorso pubblico è la procedura atta a regolamentare l’accesso agli impieghi nella pubblica amministrazione, salvo nei casi stabiliti dalla legge. Tramite concorso pubblico si accede, per esempio, agli impieghi nel settore sanitario, all’insegnamento nelle scuole statali e all’arruolamento nelle Forze dell’Ordine.

I concorsi pubblici per essere conformi alla legge devono:
essere comunicati tramite bando pubblico che indichi requisiti, termini e vincoli per i partecipanti;
garantire modalità di svolgimento trasparenti, imparziali, economiche e celeri;
garantire il rispetto delle pari opportunità e la composizione di commissioni esaminatrici con esperti di provata competenza nelle materie di concorso.

Le prove di un concorso pubblico possono essere di vario tipo:

  • per esami (titoli e/o orali)
  • per titoli (titoli di studio, punteggi)
  • per titoli ed esami
  • per corsi-concorsi
  • prove pratiche
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | 13