Concorso Asl Roma: si cercano 52 assistenti sociali

L’Asl 2 di Roma sta cercando 52 assistenti sociali da assumere a tempo pieno e indeterminato. Scopriamo i requisiti e le prove del Concorso.

Il 28 maggio 2021 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 42 un nuovo Concorso pubblico in forma aggregata. L’Asl Roma 2 di Roma sta cercando 52 assistenti sociali da assumere a tempo pieno e a tempo indeterminato in Categoria D. Vediamo tutti i dettagli del Concorso collaboratore professionale sanitario.

Concorso Asl Roma per assistenti sociali: i requisiti

Per poter partecipare al Concorso Asl Roma per assistenti sociali è necessario essere in possesso di alcuni specifici requisiti, ossia:

  • essere cittadini italiani
  • essere in possesso di diritti civili e di diritti politici
  • essere idonei fisicamente allo svolgimento delle mansioni lavorative
  • essere elettori attivi
  • non essere mai stati dispensati o destituiti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non avere mai avuto delle condanne penali
  • se maschi nati prima del 31 dicembre 2021, essere in regola con gli obblighi militari di leva
  • essere iscritti all’Albo Professionale
  • essere in possesso di specifici titoli di studio

I titoli di studio richiesti per poter diventare candidati di questo Concorso sono specificati nel Bando così come di seguito:

  • Laurea in Scienze del Servizio Sociale classe 6 ai sensi del DM 509/99 o laurea in Servizio Sociale classe L-39 ai sensi del DM 270/04,
  • Laurea Magistrale/Specialistica in Programmazione e gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali classe 57/S ai sensi del DM 509/99 o Servizio Sociale e Politiche Sociali classe LM-87 ai sensi del DM 270/04,
  • Diploma Universitario in Servizio Sociale di cui all’art. 2 L. 341/1990,
  • Diploma di Assistente Sociale abilitante ai sensi del D.P.R. 15/01/1987 n. 14 così come modificato dal D.P.R. 05/07/1989 n. 280 con valore abilitante alla professione di Assistente Sociale,
  • Altro titolo abilitante alla specifica professione previsto dalla legislazione vigente.

Concorso per assistenti sociali Asl Roma: le prove

I candidati interessati al Concorso devono inviare la propria domanda entro e non oltre il 27 giugno 2021.

Le prove d’esame che dovranno sostenere i candidati al Concorso per assistenti sociali Asl Roma sono tre, ovvero:

  • prova scritta: quesiti a risposta multipla che hanno come oggetto le materie specificate nel bando
  • prova pratica: esecuzione di tecniche specificate nel bando in modo da mostrare una predisposizione verso la professione
  • prova orale: colloquio orale sulle materie della prova scritta, accertamento della conoscenza dell’uso di apparecchiature informatiche e della lingua inglese o francese

Per superare queste prove i candidati devono raggiungere un punteggio di almeno 21/30 nella prova scritta. Le prove orali e le prove pratiche si ritengono superate nel caso di punteggio pari o superiore a 14/20.

La commissione che valuterà i candidati hanno a disposizione un totale di 100 punti: 30 punti sono per la valutazione dei titoli e 70 punti sono per le prove d’esame. I punteggi della valutazione dei titoli si compone in questo modo: 10 punti per i titoli di carriera, 10 punti per il CV formativo e professionale, 5 punti per i titoli accademici e 5 punti per i titoli scientifici ed eventuali pubblicazioni. I punteggi delle prove di esame si suddividono in questo modo: 30 punti per la prova scritta, 20 punti per la prova pratica e 20 punti per la prova orale.