Una Vita, anticipazioni spagnole: si scopre la verità sull’avvelenamento di Felicia

Una Vita, anticipazioni spagnole: si scopre la verità sull'avvelenamento di Felicia

Tante verità vengono a galla nelle prossime trame di Una Vita con Genoveva che apprende del passato in Messico di Marcos e Natalia!

Inganni, partenze, rapine, scomparse, tutto questo e molto altro ancora sono presenti all’interno delle nuovissime puntate di Una Vita. Direttamente dalla madrepatria si apprende della misteriosa scomparsa di Mendez. Il commissario, dopo essere stato pestato, ha lasciato un indizio molto importante in cui ha svelato il nome dell’assassina di Felicia. A quanto pare, a porre fine alla vita della madre di Emilio non è stata Natalia, ma Soledad! Intanto Miguel prende parte ad una scioccante rapina.

Anticipazioni Una Vita, trame iberiche: Daniela parte

Gli inganni di Daniela vengono alla luce e feriscono profondamente Miguel, nonostante la donna gli abbia ribadito di essere stata sempre onesta riguardo ai suoi sentimenti. Dopo aver spiegato il motivo per cui si è presa la briga di spiare gli Olmedo, Daniela decide di lasciare Acacias e scrive una lettera a Miguel in cui mette in guardia lui e i suoi nonni sull’imminente perquisizione da parte delle autorità.

Marcos e Aurelio hanno un confronto molto acceso e solo grazie all’intercessione di Anabel, il peggio viene evitato. Successivamente, la ragazza apprende che suo padre è intenzionato a rinchiuderla in un convento e i due si ritrovano a discutere animatamente. Genoveva chiede ad Aurelio di chiedere pubblicamente scusa a Marcos, ma il Quesada si rifiuta.

Natalia ha la febbre, viene alla luce il suo passato in Messico

Natalia, frattanto, rinchiusa dietro le sbarre, deve fare i conti con un forte malessere. Genoveva risveglia la ragazza in preda ad un incubo e si accorge che ha una forte febbre. La Salmeron decide di vederci chiaro sui sogni angosciosi di Natalia e interroga Aurelio: cosa è successo tra Natalia e Marcos in Messico? Persuaso da Genoveva, Aurelio si decide a porgere le sue scuse a Marcos, ma quest’ultimo non le accetta.

L’assenza di Mendez, il quale è stato pesantemente pestato, impensierisce Felipe e spinge José ad attivarsi in merito all’indagine su Ignacio. Il nipote di Bellita, difatti, sembra nascondere qualcosa di grosso. Intanto, il ragazzo continua a tenere Alodia sulle spine illudendola sul loro rapporto. Fabiana mette in guardia l’ingenua ragazza: se è veramente incinta, Ignacio scapperà a gambe levate! Casilda, al contrario, invita l’amica/collega a parlarne con lui.

La verità sull’avvelenamento di Felicia nelle prossime vicende di Una Vita

Bellita si prepara per l’imminente uscita del nuovo album e della sua biografia, ma ben presto riceve un’amara sorpresa. Intanto Felipe scopre che, poco prima del pestaggio, Mendez ha scritto il nome di Soledad e questo indizio accende la lampadina nella mente dell’avvocato: è stata lei ad avvelenare la povera Felicia!

Miguel ruba una cassaforte, ma viene colto in flagrante da Marcos che prontamente chiama la polizia. Marcos viene tramortito e legato e viene ritrovato privo di sensi da Soledad, ossia da colei che ha ucciso Felicia. In seguito alla rapina, Miguel consegna il bottino ad Alberto e si prepara a lasciare il villaggio per andare in Svizzera. Poco prima della partenza, il ragazzo scrive a Felipe affidando il ristorante all’avvocato. Intanto, Antonito riceve una lettera da parte di Eduardo Dato che lo vuole incontrare in privato. LEGGI ANCHE: Antonito potrebbe morire in un attentato