Santo di oggi, 30 aprile: ricorrenze e storia di San Pio V

Scopriamo storia e culto del santo del giorno, San Pio V, e vediamo quali sono gli altri santi che ricorrono oggi, 30 aprile.

Il santo del giorno è San Pio V, Papa nel 1566 che sulle coordinate del Concilio di Trento riformò la Chiesa. Una personalità importante per la storia del cattolicesimo, di cui ogni 30 aprile ricorre la memoria, anche se fino al 1969 il santo era ricordato il 5 maggio.

Una strana particolarità la ricorrenza del santo nel giorno 30 aprile, poiché il decesso avvenne il 1 maggio 1572, ma non è mai stato ricordato nel giorno della sua morte come capita spesso per altri santi.

Inoltre, San Pio V non è l’unico santo di oggi, ma è quello su cui focalizziamo l’attenzione, poiché fu Papa e riformatore, pubblicò nuovi testi per il Messale, il Breviario e per il catechismo romano, e difese con forza il Cattolicesimo dalle eresie. Fu il Papa che scomunicò Elisabetta I per favorire l’ascesa al trono della cattolica Maria Stuart.

Vediamo la storia e il culto di San Pio V, ma vediamo anche quali sono gli altri santi del giorno.

Santo del giorno, 30 aprile: storia e culto di San Pio V

San Pio V nacque Antonio Ghislieri a Bosco Marengo il 17 gennaio 1504. Entrò a quattordici anni tra i Domenicani con il nome di Fra’ Michele, fu poi promosso a sacerdote e poi Vescovo di Alessandria, che durante i papati di Paolo IV e Pio IV svolse il compito di inquisitore.

Nel 1566 divenne Papa con il nome di Pio V, e con il suo potere iniziò a condannare il vizio, la dissolutezza e l’eresia. Con l’aiuto del cardinal Borromeo pubblicò il catechismo del Concilio di Trento.

Scomunicò Elisabetta I per favorire l’ascesa al trono della cattolica Maria Stuart e combatté in prima linea contro gli invasori Turchi a Lepanto.

Morì il 1° maggio 1572 e fu beatificato il 27 aprile del 1672 da papa Clemente X, a dieci anni dalla sua scomparsa. La canonizzazione è stata avviata da Papa Clemente XI il 22 maggio 1712. San Pio V è patrono di Malta, della Congregazione per la dottrina della fede, di Bosco Marengo, di Cattolica e della Diocesi di Alessandria.

Gli altri santi di oggi, 30 aprile

Abbiamo detto che San Pio V non è l’unico santo di oggi, infatti è lunga la lista delle personalità religiose che vengono ricordate in questa giornata. Ecco l’elenco per scoprire anche a chi fare l’onomastico: Sant’ Adiutore di Vernon monaco; Santi Amatore, Pietro e Ludovico di Cordova martiri; Sant’Augulo Vescovo; Beato Benedetto da Urbino Sacerdote cappuccino; Santi Diodoro e Rodopiano Martiri; San Donato di Evorea Vescovo; Sant’ Earconvaldo Vescovo; Sant’Eutropio di Saintes Vescovo; San Giuseppe Benedetto Cottolengo Sacerdote; San Giuseppe Tuan Sacerdote domenicano, martire; San Gualfardo Religioso camaldolese; San Guglielmo Southerne Martire; San Lorenzo di Novara Vescovo e martire; Beata Maria dell’Incarnazione Guyart; Vedova e fondatrice; San Mercuriale di Forlì Vescovo; Beata Paolina von Mallinckrodt Fondatrice; Beato Pietro Diacono; San Pomponio di Napoli Vescovo e San Quirino Martire, venerato a Neuss.