Santo del giorno oggi 5 marzo: a chi fare gli auguri per l’onomastico

Santo del giorno: di chi è l’onomastico oggi 5 marzo? Ecco i santi del giorno in cui si celebra Sant’Adriano di Cesarea. Storia e tutte le informazioni sui santi di oggi.

Santo del giorno oggi, 5 marzo, è Sant’Adriano di Cesarea, e in questo articolo scopriamo l’agiografia, la storia, e a chi fare gli auguri di buon onomastico. Per chi non può consultare il calendario, ma ci tiene a sapere le ricorrenze religiose, in questo articolo tutte le informazioni sui santi del giorno, dato che Sant’Adriano non è l’unico a essere celebrato oggi.

Sant’Adriano di Cesarea fu giovane martire perseguitato sotto Diocleziano e la ricorrenza non è solo un’occasione per rendere omaggio e fare gli auguri di buon onomastico a chi porta il nome di Adriano, ma soprattutto per ricordare un personaggio religioso vicino ad alcuni luoghi o comunque fondamentale per la Chiesa.

Di certo ci sono santi molto più festeggiati rispetto al santo di oggi, come ad esempio San Giuseppe il 19 marzo che è anche la festa dei Papà, con i tipici dolci e molte iniziative, o come altre ricorrenze legate al santo del giorno come quelle di Santa Lucia, 13 dicembre, molto spesso ritenuto il giorno più breve dell’anno.

Ma anche il santo del giorno, Sant’Adriano di Cesarea, ha la sua storia e i suoi fedeli: infatti la ricorrenza non solo determina l’onomastico di chi ne porta il nome, ma celebra che il santo è soprattutto protettore e patrono o di città e di interi quartieri, o di categorie, e il santo del giorno, Sant’ Adriano di Cesarea è protettore dei corrieri.

Santo del giorno, oggi 5 marzo: scopriamo tutto sul santo del giorno, Sant’Adriano di Cesarea, la storia, che per i santi si chiama agiografia, e vediamo anche quali sono gli altri santi di oggi, per sapere di chi è l’onomastico e in caso a chi fare gli auguri.

Santo del giorno, oggi 5 marzo: Sant’Adriano di Cesarea, la storia

Nel 309, insieme ad Eubulo, Adriano rimase vittima della persecuzione cristiana ad opera di Diocleziano, una delle più dure del IV secolo.

Sant’Adriano professò la sua fede cristiana andando contro agli ordini imperiali, e per questo subì il martirio damnatio ad bestias, ovvero l’attacco di diverse belve feroci, e il taglio della gola con una spada.

Sant’Adriano condivise questa pena con Eubulo, che però non è stato canonizzato.

Santo del giorno oggi, il culto di Sant’ Adriano di Cesarea

Secondo il Martirologio Romano, a Cesarea Marittima, nell’odierno Israele, Sant’Adriano subì il martirio nel giorno in cui gli abitanti celebravano la festa della Fortuna.

Per ordine del governatore Firmiliano, dapprima fu gettato in pasto a un leone e poi fu sgozzato con la spada. Morì il 5 marzo del 309, e quel giorno è rimasto per ricordarlo.

Santo del giorno oggi 5 febbraio: gli altri santi

Oltre a Sant’Adriano di Cesarea, il 5 marzo si celebrano anche San Ciarano (Kieran), San Conone l’ortolano Martire in Panfilia, San Foca l’Ortolano Martire, San Gerasimo
Anacoreta, Beato Geremia da Valacchia (Giovanni) Kostistik, San Giovan Giuseppe della Croce (Carlo Gaetano Calosirto) Francescano Alcantarino, San Lucio I Papa, San Teofilo di Cesarea di Palestina e San Virgilio di Arles.