Autore: Stefano Calicchio

INPS - Lavoro

28
Gen

Riforma pensioni, ecco il calendario degli incontri tecnici di febbraio

A febbraio previsti quattro diversi incontri tra governo e sindacati sulle pensioni anticipate e sulle altre tematiche riguardanti la riforma della previdenza.

Nel corso del tavolo di confronto tenutosi nella giornata di ieri tra governo e sindacati le controparti hanno deciso di fissare un fitto calendario di appuntamenti, caratterizzato dalla presenza di nuovi approfondimenti tecnici finalizzati a sostenere le misure in corso di approvazione. D’altra parte, all’incontro erano presenti anche diversi esponenti del Mef, che dovranno occuparsi delle verifiche riguardanti le coperture.

Da fonti sindacali è emerso quindi quali saranno gli appuntamenti chiave che si terranno con la ripresa dei lavori nel mese di febbraio 2020. In tal senso, le prossime riunioni avverranno:

  • il 3 febbraio 2020, alle ore 15:00 per approfondire il tema delle pensioni di garanzia;
  • il 7 febbraio 2020, riguardo alla questione delle rivalutazioni degli assegni di coloro che risultano già in quiescenza;
  • il 10 febbraio 2020, rispetto al superamento della legge Fornero ed alla flessibilità in uscita dal lavoro;
  • infine il 19 febbraio 2020, con particolare riferimento alla tematica del rilancio della previdenza complementare e del pilastro pensionistico privato.

TI POTREBBE INTERESSARE: Riforma pensioni, parla il Ministro Catalfo: ‘un incontro molto positivo, stabilito un fitto calendario’

Riforma pensioni: la prima verifica partirà a marzo

Nel frattempo il Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo ha annunciato anche l’avvio di una terza Commissione tecnica, che dovrà occuparsi proprio di valutare quale sarà l’impatto economico delle varie misure discusse man mano nel corso dei tavoli di confronto. Quest’ultima sarà quindi composta da esponenti dell’Inps, del Mef, del Ministero della funzione pubblica e del Ministero del Lavoro.

Visto il fitto calendario di incontri riferibile al mese di febbraio, la prima verifica sull’andamento del confronto si terrà nel mese di marzo 2020, per arrivare a inserire le proposte di riforma all’interno della NaDef al rientro dalla prossima pausa estiva.

TI POTREBBE INTERESSARE: Riforma pensioni, Pedretti (Cgil) su tavolo governo - sindacati: ‘modificare radicalmente la legge Fornero’