Autore: Annarita Faggioni

Ricette

Ricetta cous cous freddo di pollo: ingredienti e preparazione

Il cous cous freddo di pollo ha una preparazione abbastanza semplice. Servono 20 minuti per prepararla e un quarto d’ora per la cottura. Ecco come fare

Il cous cous freddo di pollo è ottimo da usare sia come piatto unico a pranzo o a cena, sia da portare in barattoli sigillati di vetro se ci si trova in spiaggia. Come si prepara? Ecco la ricetta di questo piatto freddo estivo e gli ingredienti che servono.

Cous cous freddo di pollo: ingredienti e preparazione

Per realizzare il cous cous freddo di pollo per 4 persone, gli ingredienti sono:

  • 200 gr di cous cous precotto;
  • 10 gr di olio extravergine di oliva;
  • 220 gr di brodo vegetale bollente;
  • un pizzico di sale fino;
  • 800 gr di petto di pollo;
  • 100 gr di peperoni rossi;
  • 100 gr di piselli;
  • 200 gr di zucchine;
  • 140 gr di carote;
  • 1 scalogno;
  • una scorza di limone;
  • pepe nero quanto basta;
  • Paprika dolce quanto basta;
  • sale fino quanto basta.

Come preparare questa ricetta? Per prima cosa, si deve preparare il brodo vegetale. Mentre il brodo si sta cuocendo, è importante pelare le carote e ridurle a dadini.

A quel punto, si fa lo stesso con le zucchine. Quindi, si prende il peperone, si rimuove il torsolo e i semi e si riduce in dadini. Alla fine, si monda e si affetta lo scalogno. Quindi, si passa al pollo, tagliandolo sempre a dadini di almeno 2 cm di spessore.

Il pollo va scaldato in un tegame con un poco di olio di oliva. A questo punto, si aggiunge un po’ di pepe, di sale e di Paprika dolce. Si cuoce mescolando per circa 5 minuti.

LEGGI ANCHE: Ricetta schiacciata con ricotta e spinaci: preparazione e consigli

Il segnale che il pollo è cotto a puntino è il fatto che ha già una crosticina dorata. Nello stesso tegame, una volta tolto il pollo, si aggiunge lo scalogno. A questo punto, si aggiungono anche i dadini di carote e di peperoni.

Si stufa tutto a fuoco vivace per 4 minuti, aggiungendo un massimo di 2 mestoli di brodo vegetale. Poi si aggiungono zucchine e piselli e si cuoce per altri 4 minuti, sempre aggiungendo brodo vegetale.

Le verdure si ammorbidiscono, ma non si sfaldano! Quindi bisogna stare attenti durante la cottura. Nel frattempo, in una ciotola si aggiunge il cous cous precotto con un po’ di sale, di olio e di brodo vegetale.

Quando è tutto nella ciotola, si copre con una pellicola e si lascia gonfiare il cous cous per 5 minuti. Si lasciano raffreddare le verdure, si toglie la pellicola e si versa tutto nella ciotola, unendo anche il pollo che ormai si sarà raffreddato.

Si aromatizza il tutto con una scorza di limone e il cous cous freddo è pronto. Non mettere nel frigo finché non è tutto pronto e non va mai messo nel freezer.

Il cous cous si può conservare nel frigo per un massimo di 2 giorni, coperto con la pellicola. Per completare, ci si può organizzare in modo tale da ottenere un dolce a fine pasto, come può essere un frozen yogurt. Buon appetito!