Autore: Elisa Cardelli Ceroni

Lavoro

Quali saranno i lavori in crescita nel 2021?

I settori lavorativi in crescita nel 2021 sono per lo più legati alla pandemia di Covid-19 che stiamo vivendo. Scopriamo le professioni e le competenze più richieste.

Il Covid-19 sta avendo un impatto molto importante nella vita di chiunque a causa dei problemi sanitari ed economici che causa. I suoi effetti risultano evidenti anche per quanto riguarda il lavoro, infatti i lavori in crescita nel 2021 sono strettamente legati alla pandemia di Coronavirus che stiamo ancora vivendo.

Tra gli aspetti più importanti del virus c’è sicuramente l’aumento dello smart working, una crescita che molto probabilmente andrà ad essere confermato anche per l’anno appena iniziato. Vediamo quali saranno le professioni e le competenze più richieste nel mondo attuale direttamente influenzato dal Covid.

Figure professionali più richieste nel 2021

A causa della pandemia di Covid-19, uno dei settori più in crescita nel 2021 sarà chiaramente quello sanitario. Saranno infatti le professioni sanitarie ad essere ampiamente ricercate nel corso dell’anno iniziato da pochi giorni. Oltre a medici e infermieri, ci sono anche altre figure a media qualifica che risultano particolarmente importanti e di conseguenza apprezzate dal mercato lavorativo. Le prime dieci sono:

  1. OSS
  2. Specialista amministrativo
  3. Contabile
  4. Specialisti del credito
  5. Responsabili di negozio
  6. Consulenti
  7. Badanti
  8. Supporto/assistenza clienti
  9. Operatori call center
  10. Addetti Help Desk

Secondo le rilevazioni di Assolavoro Datalab effettuate alla fine del 2020, le figure professionali a elevata qualifica più richieste risultano invece essere:

  1. Infermiere qualificato
  2. Tecnico di laboratorio/specialista sanitario
  3. Medico
  4. Software engineer e Java software engineer
  5. Analista software
  6. Sistemista/Tecnico di rete
  7. Onsite Manager
  8. Responsabile vendite
  9. Specialista commerciale/analista vendite
  10. Tecnico commerciale estero/Export Manager

Un altro settore professionale alla ricerca di nuovi lavoratori è quello tecnico-meccanico che ricerca personale specializzato. Tra i lavoratori più richiesti ci sono le figure di:

  1. Addetti Stampaggio/Presse/Lavorazione lamiere
  2. Operai saldatori
  3. Operai Tornitori
  4. Addetti Macchine Cnc
  5. Addetti al taglio e cucito
  6. Addetti a tintoria e stireria
  7. Verniciatori nel settore mobili
  8. Carpentieri

Smart working e digitale

Lo smart working è aumentato di molto nel corso dell’anno scorso e questo trend si andrà a confermare anche nel corso del 2021. È infatti prevista un’ulteriore crescita dalla modalità di lavoro da remoto o agile per i vari settori impiegatizi.

Si comprende quindi che i lavoratori digitali troveranno sempre maggiore spazio, tanto che le grandi aziende non hanno smesso di assumere personale per la fase di vendita e di post vendita nemmeno in questo periodo di crisi generale.

Tra le competenze più richieste ci sono infatti quelle legate al mondo digitale per via della sempre maggiore esigenza di disporre di esperti con competenze analitiche e di interpretazione dei dati come Data specialist, Digital marketing, SEO Expert, così come di E-commerce specialist, esperti di comunicazione e IT Developer. Anche il settore della sicurezza cibernetica è in forte sviluppo, infatti tra le professioni più richieste ci sono anche gli esperti di Cyber Sicurity.

Incentivi per il lavoro femminile

All’interno della Legge di Bilancio 2021 sono presenti numerosi fondi allo scopo di incentivare il lavoro femminile e la parità di salario. Tra le varie misure, ricordiamo l’esonero contributivo per le lavoratrici e il sostegno per le madri lavoratrici che rientrano a lavoro dopo la gravidanza.