Autore: Martina Bianchi

Pensione

Pensioni di giugno: in pagamento dal 27 maggio, il calendario

Come nei mesi precedenti anche per il cedolino pensioni di giugno il pagamento sarà anticipato e scaglionato, ecco quando recarsi all’Ufficio Postale.

Come già accaduto per le pensioni di aprile e di maggio, anche per il pagamento pensioni di giugno si procederà con anticipo e scaglionando le entrate presso gli uffici postali per evitare code e assembramenti.

Pagamento pensioni giugno

Innanzitutto chiariamo che per chi ha accredito della pensione su Conto Banco Posta, Libretto di risparmio Postale o su PostePay Evolution le somme saranno accreditate il 27 maggio.

Per chi invece, riceve l’accredito del trattamento previdenziale su conto corrente bancario o libretto di risparmio presso banca, l’accredito avverrà, come di consueto, il 1 del mese, ovvero lunedì 1 giugno.

La calendarizzazione del pagamento delle pensioni, quindi, avviene solo per coloro che ritirano il proprio assegno mensile allo sportello di Poste Italiane in contanti.
In questo caso, per evitare il rischio di resse, file e assembramenti, per tutelare i dipendenti di Poste Italiane e i pensionati (tanto più che sono una della fasce della popolazione più fragile e a rischio COVID-19) si è deciso di anticipare di qualche giorno il pagamento delle pensioni per fare in modo che tutte risultino lo stesso pagate entro il 1 giugno.

Calendario pagamento pensioni giugno

A partire dal 27 maggio, quindi, sarà possibile recarsi all’Ufficio Postale per ritirate il proprio assegno pensione mensile. Ma attenzione, è necessario recarsi alla posta solo nel giorno che spetta alla lettera iniziale del proprio cognome secondo questo calendario:

  • il giorno 27 maggio, mercoledì, potranno recarsi a ritirare la pensione tutti coloro che hanno cognome con iniziale dalla A alla B
  • il giorno 28 maggio, giovedì’, potranno recarsi a ritirare la pensione tutti coloro che hanno cognome con iniziale dalla C alla D
  • il giorno 29 maggio, venerdì, potranno recarsi a ritirare la pensione tutti coloro che hanno cognome con iniziale dalla E alla K
  • il giorno 30 maggio, sabato e limitatamente alla mattina, potranno recarsi a ritirare la pensione tutti coloro che hanno cognome con iniziale dalla L alla P
  • il giorno 1 giugno, lunedì, potranno recarsi a ritirare la pensione tutti coloro che hanno cognome con iniziale dalla Q alla Z