Autore: Stefano Calicchio

Pensione - Quota 100

13
Feb 2020

Pensioni, Gualtieri (MEF) sulla riforma: ‘dobbiamo affrontare la situazione che si verificherà dopo quota 100’

Le ultime dichiarazioni in arrivo da Gualtieri (MEF) invitano alla prudenza sulla riforma delle pensioni. Resta da risolvere il problema del post quota 100

Dal Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri arriva una nuova presa di posizione in merito al tema della riforma previdenziale ed alle discussioni attualmente in corso sull’allentamento dei requisiti di accesso alla pensione. L’esponente del governo è stato intervistato durante la trasmissione televisiva Omnibus del canale La7.

Nel proprio intervento il responsabile del MEF ha spiegato che serve “affrontare la situazione che si verificherà dopo quota 100” e “lo dobbiamo fare garantendo l’equilibrio della finanza pubblica”. Il riferimento va alla necessità di prevedere adeguate coperture per i provvedimenti di riforma in corso di studio.

TI POTREBBE INTERESSARE: Pensioni, Catalfo (MdL) annuncia nuovi tavoli tecnici con le forze di maggioranza

Gualtieri su quota 100: “simpatico regalo, tanti soldi per benefici a pochi”

Non è mancata nelle dichiarazioni del Ministro dell’Economia una nuova presa di posizione rispetto alla quota quota 100, definita come “un regalo simpatico” fatto da Salvini agli italiani. Gualtieri sottolinea che con tale provvedimento l’esponente leghista “ha speso tanti soldi per dare benefici a poche persone e poi ha lasciato un grande scalone e problemi al sistema”.

Per questo motivo, “noi dobbiamo affrontare la situazione che si verificherà dopo quota 100 e lo dobbiamo fare garantendo equilibrio nella finanza pubblica”. In questo senso, sulle ultime ipotesi di riforma del settore che si sono susseguite di recente l’esponente del governo suggerisce cautela. “Si tireranno le somme più avanti, quando ci saranno anche i dati della finanza pubblica”. Per Gualtieri “è un lavoro serio che stiamo facendo con i sindacati” pertanto bisogna “ridurre gli annunci e lavorare insieme”.

TI POTREBBE INTERESSARE: Pensioni: sale di 1 mese la speranza di vita, ma restano fissi i parametri di uscita