Autore: Martina Bianchi

Pensione

24
Mag

Pensione a 57 anni: 4 misure la permettono

Quali sono le possibilità di accedere alla pensione a soli 57 anni? Vediamo quali pensioni permettono di lasciare il mondo del lavoro.

Sembra un’utopia ma la pensione a 57 anni è possibile e sono ben 4 le misure previdenziali che la prevedono. Esploriamo il mondo previdenziale alla ricerca delle possibilità di uscita a quest’età apparentemente troppo giovane.

Pensione a 57 anni

Il pensionamento a 57 anni è possibile grazie a ben 4 misure: la pensione anticipata ordinaria, la quota 41, la pensione di vecchiaia anticipata e la RITA.

La pensione anticipata ordinaria, non prevedendo un’età anagrafica minima per accedere, può essere centrata anche a 57 anni, importante è raggiungere i requisiti contributivi richiesti di 42 anni e 10 mesi di contributi per i lavoratori uomini e 41 ani e 10 mesi di contributi per le lavoratrici donne.

La pensione quota 41 è destinata ai lavoratori precoci e richiede il raggiungimento dei 41 anni di contributi totali versati ma con la presenza di almeno 12 mesi di contributi maturati prima di compiere i 19 anni di età. Per accedere, inoltre, è necessario essere disoccupati, ceragiver, usuranti, gravosi o invalidi. Un lavoratore che rientra in uno di questi profili che abbia iniziato a lavorare all’età di 16 anni, centra il pensionamento a 57 anni.

La pensione di vecchiaia anticipata permette il pensionamento delle donne con invalidità pari o superiore all’80% al compimento dei 56 anni, con decorrenza 12 mesi dopo aver raggiunto i requisiti, che siano in possesso di almeno 20 anni di contributi e che appartengano al settore privato. Per approfondire questo tipo di pensionamento invitiamo a leggere l’articolo: Pensione a 56 e 61 anni: ecco le possibilità di accesso.

Infine la RITA permette la pensione a 57 anni a chi, disoccupato da almeno 24 mesi, abbia accumulato almeno 20 anni di contributi nell’assicurazione generale obbligatoria (AGO) e almeno 5 anni di contributi in un fondo previdenziale complementare. Per approfondire questa forma di pensionamento invitiamo a leggere l’articolo: Pensione a 57 e 62 anni con la rendita, vediamo di cosa si tratta.

La pensione a 57 anni, quindi, è raggiungibile in diversi casi.