Autore: Martina Bianchi

Pensione

Pensione a 56 e 61 anni: ecco le possibilità di accesso

Non tutti lo sanno ma è possibile accedere alla pensione di vecchiaia al compimento dei 56 o dei 61 anni. Vediamo i requisiti richiesti e chi può fruire della misura.

Pensione di vecchiaia solo al compimento dei 67 anni? Non è proprio così. C’è la possibilità di accedere alla pensione, infatti, anche con 56 anni per le donne e con 61 anni per gli uomini e con soli 20 anni di contributi se si risponde a determinati requisiti richiesti. Si tratta della pensione di vecchiaia anticipata, una misura per i lavoratori invalidi del settore privato.

Pensione a 56 e 61 anni: per chi?

Si tratta delle pensione di vecchiaia anticipata, una misura studiata appositamente per i lavoratori del settore privato in possesso di un’invalidità civile pari o superiore all’80%.

I lavoratori del pubblico impiego, e lo specifichiamo, non possono accedere a tale misura (a patto che non siano iscritti alla gestione dipendenti privati, cosa molto rara).

Quali sono i requisiti richiesti per accedere alla misura?
Come abbiamo anticipato è necessario essere in possesso di:

  • almeno 56 anni per le lavoratrici del settore privato donne
  • almeno 61 anni per i lavoratori del settore privato uomini
  • almeno 20 anni di contributi maturati
  • invalidità civile certificata di almeno l’80%

Per approfondire è possibile leggere anche: Pensione a 64 anni con 20 anni di contributi

Questi sono i requisiti richiesti per avere diritto alla prestazione ma è bene sapere che, una volta raggiunti, per la decorrenza del trattamento pensionistico sono necessari 12 mesi di finestra di attesa.

Basta l’invalidità civile all’80%? No, purtroppo per chi vuole accedere alla pensione di vecchiaia anticipata a 56 e 61 anni è necessario ripetere l’iter burocratico già percorso per il riconoscimento dell’invalidità civile, necessario per il riconoscimento dell’invalidità pensionabile.
Il consigli è quello di iniziarsi a muovere per le pratiche presso ASL/INPS dopo il compimento dell’età richiesta per l’accesso, in modo da avere tutta la documentazione pronta prima della scadenza dei 12 mesi di finestra per presentare la domanda di pensione.