Autore: Patrizia Del Pidio

Pensione

Pagamenti pensione ottobre: si parte venerdì 25 settembre

Anche per il mese di ottobre i pagamenti delle pensioni avverranno in modo scaglionato ed anticipato, a partire dal 25 settembre.

Così come era stato annunciato dal messaggio INPS Numero 3127 dello scorso 21 agosto, anche le pensioni relative al mese di ottobre saranno pagate con anticipo e in modalità scaglionata sulla base della lettera iniziale del cognome.

In questo modo l’INPS e Poste Italiane vogliono tutelare non solo la salute dei pensionati che si recano allo sportello per ritirare la propria pensione mensile in contanti, ma anche evitare file e assembramenti in prossimità dell’Ufficio Postale, visto anche il prolungamento dello stato di emergenza sanitaria a causa della pandemia di COVID-19.

Pagamento pensione ottobre

Così come già accaduto nei mesi scorsi, quindi, anche per il mese di ottobre si assisterà al pagamento anticipato delle pensioni a partire dal 25 settembre.

Per tutti coloro che sono titolari di un conto corrente Banco Posta, di un libretto di risparmio postale o di una PostePay Evolution l’accredito della pensione spettante per il mese di ottobre avverrà il giorno 25 settembre (fermo restando che il diritto al rateo mensile della pensione si perfeziona il primo giorno del mese di competenza).

Per chi, invece, riceve l’accredito della pensione su un conto corrente bancario l’accredito della pensione spettante avverrà, come di consueto, il primo giorno bancabile del mese e, quindi, per ottobre il giorno 1.

Per chi, infine, si reca a ritirare la pensione in contanti allo sportello di un ufficio postale i pagamenti avverranno in base al seguente calendario:

  • venerdì 25 settembre potranno recarsi all’Ufficio Postale tutti coloro che hanno il cognome che inizia con lettere comprese tra la A e la B;
  • sabato 26 settembre, limitatamente alla mattina, potranno recarsi all’Ufficio Postale tutti coloro che hanno il cognome che inizia con lettere comprese tra la C e la D;
  • lunedì 28 settembre potranno recarsi all’Ufficio Postale tutti coloro che hanno il cognome che inizia con lettere comprese tra la E e la K;
  • martedì 29 settembre potranno recarsi all’Ufficio Postale tutti coloro che hanno il cognome che inizia con lettere comprese tra la L e la O;
  • mercoledì 30 settembre potranno recarsi all’Ufficio Postale tutti coloro che hanno il cognome che inizia con lettere comprese tra la P e la R;
  • giovedì 31 settembre potranno recarsi all’Ufficio Postale tutti coloro che hanno il cognome che inizia con lettere comprese tra la S e la Z.