Maria De Filippi, spunta una clausola anti-D’Urso nel suo contratto

Maria De Filippi, spunta una clausola anti-D'Urso nel suo contratto

Secondo Dagospia, Maria De Filippi avrebbe fatto pressioni suoi vertici Mediaset per ottenere una clausola nel suo contratto che impedisce alla D’Urso di menzionare i suoi programmi

Secondo quanto rivelato oggi da Dagospia, dopo la chiusura di Live - Non è la D’Urso potrebbe esserci un’altra grana in Mediaset per Barbara D’Urso.

Secondo quanto riporta la rivista, Maria De Filippi avrebbe fatto pressioni sui vertici Mediaset per ottenere l’inserimento nel suo contratto con l’azienda di Berlusconi di alcune clausole molto specifiche per limitare i rapporti con Barbara D’Urso. In particolare, la conduttrice di Pomeriggio 5 non potrebbe nominare i programmi della De Filippi nè ospitare personaggi delle sue trasmissioni.

Live - Non è la D’Urso chiude: spunta una clausola nel contratto della De Filippi

I rumors su possibili dissapori tra Queen Mary e la D’Urso si susseguono ormai da anni, eppure mai come prima si era parlato addirittura di clausole del genere. Secondo le indiscrezioni dunque la De Filippi avrebbe alzato un vero e proprio muro attorno ai suoi progetti in Mediaset, ottenendo da i vertici che la collega ne resti fuori, evitando di parlare di lei e di sfruttare i personaggi resi noti dalle trasmissioni che conduce. Insomma, ognuno resti nel proprio salotto tv.

Questo spiegherebbe, effettivamente, il perchè da diverso tempo Barbara d’Urso non menziona mai i programmi della De Filippi durante le sue trasmissioni. E, allo stesso tempo, anche il perchè personaggi come Giulia De Lellis e Luca Onestini abbiano interrotto così bruscamente le loro ospitate da Carmelita.

I precedenti tra Maria De Filippi e Barbara D’Urso

A dare credito ai rumors su questo presunto «patto di non aggressione» ci sarebbe anche un episodio avvenuto non molto tempo fa.
Il nome della D’Urso sarebbe stato censurato nel corso della puntata di Uomini e Donne andata in onda il 21 gennaio 2021 su Canale 5. Protagonisti in quel frangente erano Gemma Galgani e un suo pretendente. L’uomo, dopo averle rivolto alcuni apprezzamenti, ha ricordato quando la dama, qualche anno fa, subì un’operazione ai denti nel corso del programma Selfie, condotto da Simona Ventura, che aiutava le persone a modificare e perfezionare parti del proprio corpo.

Mentre parlava, tuttavia, il cavaliere, si rese protagonista di una gaffe, scambiando la Ventura con Barbara D’Urso. Dal labiale si capisce benissimo che l’uomo fa il nome della conduttrice, ma viene però bippato in post produzione in modo che non si senta. In tanti all’epoca si erano chiesti perché il nome della conduttrice Mediaset era stato censurato. Ora potremmo finalmente azzardare una risposta.

Ma l’astio tra le due conduttrici andrebbe avanti da un bel po’. Nel corso di una conferenza stampa di Amici, Maria De Filippi lanciò una frecciata alla collega senza però fare il suo nome.

Queen Mary, dopo aver detto che se fosse per lei, alcuni programmi verrebbero chiusi, ha criticato chi "si vanta degli aspetti social e dei picchi d’ascolti raggiunti da una puntata". Secondo la conduttrice di Uomini e Donne non sarebbe infatti quello a indicare il successo di una trasmissione.