Autore: Elisa Cardelli Ceroni

Lotteria degli scontrini: come funziona l’area riservata

L’area riservata della lotteria degli scontrini è molto utile in quanto permette di controllare i propri biglietti virtuale e gli acquisti fatti. Scopriamo tutto quello che è possibile visualizzare da questa sezione.

La lotteria degli scontrini è iniziata da pochi giorni, infatti è solo da lunedì 1° febbraio 2021 che l’iniziativa è finalmente cominciata dopo aver subito numerosi rinvii. La lotteria è contenuta in un più ampio progetto cashless insieme al Cashback di Stato ed è stata pensata per lottare contro l’evasione fiscale. Per poter partecipare a tele manovra è necessario pagare con carta di credito, carta di debito, bancomat, carta prepagata oppure in modalità contactless.

Nel momento del pagamento si deve mostrare il proprio codice lotteria all’esercente che provvederà a comunicarlo direttamente all’Agenzia dell’Entrate consento la generazione di uno o più biglietti della lotteria. Per poter tenere sotto controllo le proprie spese e i propri biglietti è una buona idea quella di sfruttare l’area riservata della lotteria degli scontrini: scopriamo esattamente come funziona quest’area riservata.

Area riservata della lotteria degli scontrini: tutti i dettagli

L’area riservata della lotteria degli scontrini risulta essere molto importante per i partecipanti all’iniziativa. Questa area permette di visualizzare quanti e quali biglietti si possiedono e consente anche di controllare le spese effettuate, inoltre rende possibile avere sempre sotto mano il calendario delle estrazioni e i premi in palio in ogni diversa data. Ricordiamo che per poter accedere alla propria area riservata è necessario avere SPID, CIE oppure CNS in maniera da poter entrare nel portale dedicato alla lotteria degli scontrini.

Nell’area riservata si possono registrare i propri dati tra cui sono essenziali il numero di telefono e l’indirizzo email a cui verrà data comunicazione dell’eventuale vincita. Di conseguenza, entrando nell’area riservata si potrà controllare anche la propria eventuale vincita. In questa area si può anche bloccare la generazione automatica di nuovi codici lotteria sull’area pubblica legata al proprio codice fiscale. Per fare questo è necessario cliccare sull’opzione “Blocca codice” e attende fino a 48 ore perché essa divenga valida.

Attraverso l’area riservata della lotteria degli scontrini i cittadini possono anche cancellare il proprio codice lotteria e annullare la partecipazione alla riffa nazionale. In tal modo verranno cancellati anche i vari biglietti della lotteria ottenuti fino a quel momento. Infine, tramite questa area è anche possibile segnalare eventuali problemi in modo che possano essere risolti oppure chiedere assistenza nel caso si abbiano dei problemi di qualsiasi genere.

Tutti i partecipanti in possesso di SPID, CIE o CNS hanno una propria area riservata per la lotteria degli scontrini e questo renderà la partecipazione alla speciale riffa anti-evasione fiscale molto più semplice. Coloro che invece non sono in possesso dei metodi utili per entrare nel portale, non potranno nemmeno accedere all’area riservata. Questo però non incide sulla partecipazione al gioco, infatti essi potranno comunque partecipare alla lotteria senza problemi.

La comunicazione di un’eventuale vincita verrà in questo caso recapitato tramite una raccomandata. Questo è possibile dal momento che quando si genera il codice lotteria è necessario inserire il codice fiscale e questo è legato al proprio domicilio.