Autore: Sailor News

Programmi TV - Flavio Insinna

18
Mag 2020

L’Eredità torna con l’edizione speciale: tornei settimanali e montepremi solidale

Torna in scena Flavio Insinna con l’edizione speciale de L’Eredità destinata a far ripartire la nazione.

L’attesa è finalmente terminata, L’Eredità torna in onda dopo un lunghissimo periodo di stop dovuto all’emergenza sanitaria che ha messo a dura prova il mondo intero, l’Italia ed anche numerosi programmi televisivi. Ed ecco che da lunedì 18 maggio ritroveremo il celebre conduttore Flavio Insinna nuovamente al timone dello show di mamma Rai. Tuttavia ci saranno dei cambiamenti riguardanti la formula della celebre trasmissione. Le nuove puntate, che andranno in onda alle ore 18.45 su Rai 1, saranno piuttosto differenti infatti si tratta di un’edizione speciale. Nel dettaglio, rivedremo alcuni grandi protagonisti che hanno fatto la storia della trasmissione e ci sarà il montepremi solidale.

L’Eredità torna in tv con l’edizione speciale e gli storici Campioni

Dopo essere stato messo in stand-by per diversi mesi, L’Eredità è tornato finalmente sul piccolo schermo (dal 4 maggio) con le nuove puntate e nel pieno rispetto delle normative vigenti. Attraverso il portale ufficiale della Rai si evince che la formula dello show è stata rivisitata.

Innanzitutto, la nuova versione offrirà al suo affezionatissimo pubblico una serie di indicazioni legate a questo complesso periodo. In questo modo la tv di Stato mira ad offrire tutto il suo sostegno all’Organizzazione che ha operato per gestire la crisi legata al Coronavirus.

I tornei settimanali, tornano gli storici Campioni de L’Eredità

Ogni appuntamento sarà organizzato in una serie di tornei settimanali. Ritroveremo i Campioni delle stagioni passate, ovvero coloro che hanno fatto la storia del quiz-show, affrontarsi tra di loro onde devolvere in beneficenza l’incasso delle eventuali vincite. Ci sarà un montepremi solidale (il cui valore più alto è già arrivato a sfiorare la cifra di 200 mila euro) che sarà destinato alla Protezione Civile.

Una formula atta a rilanciare l’Italia e a far ripartire il Paese

Si tratterà, dunque, di una sorta di ’scambio’ dove i Campioni de L’Eredità che hanno avuto modo di trionfare nelle passate stagioni metteranno in gioco la loro esperienza e bravura per offrire un esempio di partecipazione e solidarietà. Alla fine non mancherà la sfida della ’Ghigliottina’ in cui i partecipanti dovranno indovinare la parola che accomuna tutte le frasi. In tal modo sarà possibile dare un contributo alla ripartenza e alla ricostruzione post-pandemia che ha messo in ginocchio il Paese.