Isola dei Famosi, Akash e i suoi mille segreti: si sarebbe rifatto persino gli occhi?

Isola dei Famosi, Akash e i suoi mille segreti: si sarebbe rifatto persino gli occhi?

Il modello, accusato di essere un «trasformista», ha cambiato tantissimi nomi. E in tanti sono sicuri che si sia rifatto gli occhi sottoponendosi al brightocular

Akash Kumar è sicuramente uno dei concorrenti più misteriosi di questa edizione dell’Isola dei Famosi. Il modello, di origine indiana e brasiliana, è arrivato nel nostro Paese quando era appena un bambino. Qui è cresciuto ed è riuscito a costruirsi una carriera nel mondo dello spettacolo e della moda.

A farlo conoscere al grande pubblico, tuttavia, è stata la partecipazione, nel 2018, al programma Ballando con le Stelle di Milly Carlucci. In pochi sanno però che quella non fu la sua prima esperienza televisiva.

Nelle ultime ore, infatti, sono tornate in auge alcune comparsate in altri programmi, ognuna delle quali sotto diverso nome. In tantissimi si sono chiesti dunque se il modello si chiami veramente Akash o se sia solo uno dei suoi tanti pseudonimi.

Il ragazzo alcuni anni fa era apparso in una puntata di Ciao Darwin, in cui si affrontavano i Belli contro i Brutti. Pablo Romero, questo il nome con cui Akash si era presentato a Paolo Bonolis, rappresentava naturalmente la categoria «Belli» intervenendo in diversi momenti della puntata.

Qualche tempo dopo lo abbiamo visto a Temptation Island, al quale partecipò in veste di tentatore. All’epoca il conduttore Filippo Bisciglia lo presentò al pubblico con il nome di Andrea.

Quindi, qual è il suo vero nome? Akash Kumar, Pablo Romeo o Andrea?

A fare chiarezza sulle sue varie «identità televisive» è stato lo stesso Akash, visto che la questione era già saltata fuori nel 2018 quando lui partecipò a Ballando con le stelle. A rivelare il suo «segreto», causandogli un certo imbarazzo, fu Selvaggia Lucarelli che, nel corso della seconda puntata del talent, chiese al ragazzo di chiarire il perchè abbia preso parte ad altri programmi TV sotto falso nome.

La Lucarelli, giudice di quella edizione, si rivolse con toni molto duri nei suoi confronti, ma Akash seppe difendersi spiegando che in precedenza si era servito di diversi nomi d’arte per farsi largo nel mondo dello spettacolo, con poco successo. Nonostante la spiegazione sia sembrata abbastanza sbrigativa, le polemiche finirono sul nascere, anche perchè il ragazzo si scusò immediatamente per non aver dichiarato ai produttori del programma di aver usato dei nomi d’arte in passato.

Non solo il nome, Akash avrebbe anche cambiato colore degli occhi

A far discutere tuttavia non sono solo le sue tante identità. Secondo tanti telespettatori molto attenti, i suoi occhi azzurri sarebbero finti. Lui ha sempre sostenuto di essere nato così, ma comparando le sue foto attuali con quelle di alcuni anni fa il dubbio rimane. Lenti a contatto colorate o ritocco estetico? Tra chi lo ha accusato di essere ricorso a un intervento estetico per cambiare colore di occhi c’è Giacomo Urtis che nel salotto di Barbara d’Urso ha spiegato di aver seguito la sua evoluzione abbastanza bene.

Secondo l’esperto di chirurgia estetica, Akash sarebbe un tipo molto egocentrico. Urtis giura di averlo conosciuto quando aveva gli occhi scuri: «Visto così sembra un intervento, non sembrano suoi. Si può cambiare il colore dell’iride, a me non sembrano veri, visti così. E’ un intervento che in Europa non si può fare, ma il brightocular si può fare altrove tipo in Marocco» ha spiegato.

In effetti la procedura nota con il nome «brightocular» permette di cambiare il colore dell’iride tramite un impianto flessibile. L’intervento viene effettuato in anestesia topica e ha una durata relativamente breve: appena 15 minuti per ogni occhio. L’impianto, realizzato con un materiale molto flessibile, viene piegato ed inserito nell’occhio attraverso un’incisione chirurgica della cornea periferica lunga circa 2,8 mm.