Autore: Chiara Ridolfi

Isola dei Famosi - Gossip

27
Feb

Isola dei Famosi 2018 chiusura anticipata? Lo scandalo canne crea problemi

L’Isola dei Famosi 2018 non andrà più in onda? I rumors in rete fanno presagire una chiusura anticipata del programma di Mediaset, dato lo scandalo sulla presenza di marijuana e dell’uso che ne avrebbero fatto i partecipanti all’edizione.

L’Isola dei Famosi 2018 non andrà più in onda? La possibilità che il programma non venga più trasmesso sono sempre più alte, non solo per l’abbandono dell’isola da parte dei concorrenti, ma anche per lo scandalo marijuana consumatosi un paio di settimane fa.
L’Isola dei Famosi potrebbe quindi subire uno stop e dover spegnere i riflettori molto prima del previsto, dati i tanti problemi che la produzione sta affrontando.

Dopo le accuse di Eva Henger a Francesco Monte, reo di aver acquistato marijuana una volta iniziato il programma, la questione si è andata sempre più ingigantendosi. Monte ha infatti deciso di rinunciare alla partecipazione al programma e di tornare in Italia per risolvere la questione con i propri legali e difendersi dalle accuse della Henger.
Lo scandalo denominata canna-gate diventa sempre più esteso e le conferme contro Monte sembrano sempre più portare alla sua incriminazione.

La produzione sta così valutando di chiudere il programma in anticipo e di spegnere i riflettori prima di metà aprile, momento di chiusura ufficiale del programma. A mettere alle strette Magnolia, casa produttrice del programma, è il grande caos mediatico che si sta alzando intorno alla questione.
Vediamo cosa sta succedendo e se l’Isola dei Famosi 2018 potrebbe chiudere in anticipo lasciando i fan senza un vero e proprio vincitore.

Isola dei Famosi 2018, anticipata la chiusura? Magnolia corre ai ripari

I rumors corrono in rete e i programmi di Mediaset fanno a gara a cercare di fare luce sullo scandalo canna-gate. Domenica Live ha in più occasioni invitato la Henger per far luce sulla questione; nel programma è stato invitato anche Monte che però non si è mai presentato per avere un confronto con la ex isolana.
Ad accrescere le polemiche è arrivato anche un approfondimento di Striscia la Notizia eseguito da Vittorio Staffelli e Max Laudadio.

I due inviati di Striscia si sono introdotti negli studi di Cologno Monzese e si sono recati proprio da Barbara D’Urso per far ascoltare un audio. La D’Urso in diretta ha ascoltato le parole dell’audio e ha poi affermato:
Ho sentito, c’è un’altra persona che conferma, che fa capire chiaramente che quello che dice Eva è vero.

Le dichiarazioni avrebbero ovviamente scatenato un vero e proprio pandemonio, portando la produzione dell’Isola a specificare per l’ennesima volta di aver visionato i filmati. Nei video che sono stati visionati dalla produzione non emergerebbero dei fotogrammi che possano incolpare Monte e che verifichino le accuse della Henger.
A confermare le accuse di Eva Henger però vi è già stata Chiara Nasti che ha affermato:“ Francesco Monte fumava marijuana dalla mattina alla sera, la droga era nel pullmino”.

L’audio che i due inviati storici della trasmissione di Canale 5 avrebbero fatto ascoltare a Barbara D’Urso non sarebbe però questo, ma quello di un altro concorrente. Vi sarebbe quindi una terza persona che confermerebbe le accuse della Henger.
Le accuse sembrerebbero quindi sostenute da più persone e la produzione, insieme anche ad Alessia Marcuzzi, avrebbe quindi deciso di porre la parola fine al programma, così da mettere a tacere ogni cosa.

Per il momento non vi sono stati comunicati ufficiali e non vi sarebbero dichiarazioni da parte della produzione sulla possibile chiusura anticipata. Si dovrà quindi attendere ancora prima di capire in che modo si evolveranno le cose e cosa verrà stabilito per il programma di Mediaset.