Autore: Luigi Crescentini

Ricette

Insalata di pollo, piatto estivo da servire freddo: ecco alcune varianti da preparare

L’insalata di pollo, un piatto fresco, ideale per l’estate e facile da prepara

La stagione estiva sta per arrivare e con essa anche le alte temperature che ci accompagneranno per tutta l’estate. Come ben sappiamo, oltre al fatto di seguire una dieta sana equilibrata ricca di vitamine e sali minerali, in estate è consigliato bere molta acqua in quanto tendiamo a perdere più liquidi con la sudorazione. Ma non solo, sono preferibili dei piatti leggeri, digeribili, dietetici e possibilmente da mangiare anche freddi.

Ebbene come piatti freddi oltre alla classica insalata di riso, pasta fredda e cous cous è possibile preparare un piatto ipocalorico fatto con ingredienti semplicissimi che possiamo benissimo avere anche a portata di mano: parliamo dell’insalata di pollo. L’insalata di pollo oltre ad essere un piatto leggero a differenza delle ricette elencate sopra, che sono perlopiù carboidrati, è un piatto prevalentemente proteico e dietetico che si può consumare benissimo anche come piatto freddo quindi ottimo per la stagione calda.

Ovviamente esistono molte varianti dell’insalata di pollo, dalle versioni dietetiche a quelle più saporite e gustose, quello che piace di questo piatto e che si ci può sbizzarrire con molti ingredienti tra cui uova, tonno in scatola, verdure fresche, sottaceti e anche con l’aggiunta di salse come maionese, senape e mostarda a seconda dei propri gusti. Inoltre anche se l’insalata di pollo è considerata maggiormente un piatto unico, in realtà è ottima anche come antipasto o companatico per piadine e panini. Vediamo alcune varianti di questo piatto fresco ed estivo.

Variante saporita con peperoni, cetrioli e formaggio

Ingredienti:

  • pollo fette sottili,
  • peperoni,
  • carote,
  • sedano,
  • cetrioli,
  • olive verdi,
  • formaggio,
  • maionese,
  • senape,
  • aceto di vino bianco

In una padella arrostite delle fette di petto di pollo tagliate sottili. Nel frattempo tagliate a striscioline i peperoni, le carote senza buccia poi tagliate a pezzettini anche il sedano i cetriolini , le olive verdi e il formaggio (Groviera o Edamer). Quando il pollo si sarà raffreddato potete cominciare a tagliarlo a striscioline e in una ciotola a parte, preparate la salsa da aggiungere alla fine con maionese, senape e una goccia di aceto bianco. Infine mescolate il tutto, aggiungendo sale e pepe a piacere e lasciatelo riposare in frigo per qualche ora prima di servirlo.

Variante, semplice e veloce

Ingredienti:

  • pollo,
  • lattuga,
  • olive nere,
  • capperi,
  • maionese light

Per fare l’insalata di pollo leggera dovete innanzitutto cuocere il pollo lessandolo in una pentola oppure in padella. Nel frattempo che il pollo si raffreddi potete cominciare a preparare il vostro condimento per l’insalata con lattuga tagliata, olive nere snocciolate e a piacimento anche i capperi. Dopo di che tagliate il vostro pollo a striscioline aggiungete il condimento che avete precedentemente preparato e amalgamate il tutto con un po’ di maionese (se preferite anche quella light o quella fatta in casa), sale e pepe nere. Anche questa variante può essere servita fredda quindi mettetelo in frigo prima di consumarlo.

Variante gustosa, ricca e colorata

Ingredienti:

  • pollo fette sottili,
  • lattuga iceberg,
  • ciliegino,
  • mais,
  • macedonia di verdure,
  • olive verdi,
  • salsa yogurt

Un’alta alternativa è l’insalata di pollo «multicolor» , un piatto ricco, molto condito e anche un piatto alternativo alle due precedenti varianti. In una padella fate rosolare per bene il petto di pollo tagliato sempre a fette sottile. Quando sarà freddo tagliatelo a striscioline, aggiungete un po’ di sale e mettetelo da parte. In una ciotola o pirofila preparate il vostro condimento con lattuga iceberg tagliata a striscioline sottili, mais, olive verdi snocciolate, pomodoro ciliegino e macedonia di verdure (fagiolini,carote, piselli) che potete trovare già pronte in scatola anche nei comuni supermercati, oppure potete prepararli prima lessando qualche verdura. Infine mescolate tutti gli ingredienti e il pollo tagliato precedentemente e aggiungete della salsa yogurt oppure per un gusto più intenso, a piacere, potete aggiungere qualche cucchiaio di salsa greca. Fate riposare in frigo per qualche ora e la vostra insalata di pollo è pronta per essere gustata.