Autore: Caterina Perna

Scuola

19
Nov

Indire neoassunti 2020: le novità previste sulla formazione online

È online, da ieri 18 novembre, il sito pubblico relativo alla formazione Neoassunti 2019/2020. Vediamo nel dettaglio i tratti salienti.

E’ ufficiale: la piattaforma dedicata ai docenti neoassunti dell’Indire 2020, aprirà nelle prossime settimane. Ieri, 18 novembre, è stato pubblicato online il sito pubblico relativo alla formazione Neoassunti 2019/2020.

L’apertura della sezione neoassunti.indire2020 sarà accessibile ai docenti assoggettati all’anno di prova, secondo quanto indicato dal DM 850/2015, previo accesso con le credenziali Spid (il Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Per i docenti, già in possesso delle credenziali Spid, basterà cliccare sul pulsante “Accedi con SPID”. Per i docenti, che non ne sono in possesso dovranno scegliere tra uno degli Identity Provider autorizzati a rilasciare le credenziali. L’attività online prevederà un impegno di 20 ore forfettario. L’obiettivo finale dell’intero percorso formativo svolto online sarà la stampa del dossier finale.

Novità funzionali di neoassunti.Indire/2020

La piattaforma.Indire/2020 presenterà diverse novità funzionali, a partire come anticipato, dall’accesso che avverrà tramite credenziali di tipo SPID per tutti i docenti (neoassunti, FIT, tutor) e per gli utenti di tipo ospite.

Un’altra importante novità, riguarda la semplificazione del percorso di documentazione dell’Attività Didattica (non è previsto il caricamento nel portfolio di materiale multimediale) e l’eliminazione del bilancio finale delle competenze (resta invariato invece, il bilancio iniziale delle competenze).

Inoltre, di particolare interesse sono gli approfondimenti disponibili all’interno dell’ambiente Indire, essi riguardano:

  • Dalle nuove misure per dare impulso alle competenze chiave e alle competenze digitali;
  • Media Education for Equity and Tolerance (Meet). Strumenti e risorse per l’educazione ai media in contesti interculturali;
  • Mentep (Mentoring Technology Enhanced Pedagogy), tool europeo online per auto-valutare le proprie competenze digitali in ambito pedagogico.

Infine, nella parte finale della piattaforma sono disponibili: suggerimenti tecnici, F.A.Q., assistenza e recapiti.