Il collegio: le anticipazioni della settima puntata in onda martedì 8 dicembre

Il collegio: le anticipazioni della settima puntata in onda martedì 8 dicembre

La quinta edizione del docu-reality di Rai 2 si avvia alla conclusione. Martedì 8 dicembre settimo e penultimo appuntamento con gli studenti del 1992

Martedì 8 dicembre alle ore 21:20 su Rai 2 andrà in onda la settima puntata della quinta edizione de Il Collegio, il docu-reality che vede un gruppo di adolescenti, impegnati nel conseguire il diploma di scuola media del 1992.

I ragazzi alle prese con i Giochi della Gioventù

In vista della puntata conclusiva, che andrà in onda la prossima settimana, i sedici ragazzi rimasti, saranno impegnati, oltre che nelle materie scolastiche, anche nei Giochi della Gioventù.

I collegiali, nel corso delle Gare Didattiche, dovranno dimostrare la loro prestanza fisica. Potrà essere l’occasione per primeggiare, per qualche alunno che, con lo studio sui libri, non si trova a proprio agio.

Una nuova materia per i collegiali

Nel corso della puntata, i ragazzi conosceranno anche una nuova materia e un nuovo docente.

Si tratterà di una disciplina mai affrontata nelle altre edizioni del programma, e che sarà accolta favorevolmente dalla classe, che si dimostrerà interessata.

In questo settimo appuntamento i ragazzi saranno anche impegnati nel saggio finale di recitazione, che eseguiranno di fronte all’intero corpo docente.

In questa penultima puntata ci saranno anche dei collegiali molto stanchi e provati dall’esperienza che rischieranno di lasciare il Collegio, proprio ad un passo dagli esami finali.

Al termine della settimana il preside, Paolo Bosisio, come al solito comunicherà i migliori e i peggiori, e inviterà gli alunni all’ultimo sforzo in vista dell’esame finale, che andrà in onda martedì 15 dicembre.

Oltre 2,5 milioni di telespettatori per questa edizione

La quinta edizione de Il Collegio, che si concluderà la prossima settimana dopo 8 puntate, sta ottenendo un discreto successo di pubblico, avendo registrato, fino ad ora, una media di 2,5 milioni di telespettatori per puntata, con uno share dell’11%.

Numeri superiori alla media di Rai 2, che in prima serata si attesta mediamente su 1,5 milioni di telespettatori con il 5.5% di share. Un successo dovuto soprattutto ai giovani, considerato che viene visto dal 44% dei ragazzi tra gli 8 e i 14 anni e dal 41% di quelli tra i 15 e i 19 anni.