Francesca Cipriani in ospedale dopo l’ennesimo ritocchino: ecco come sta

Francesca Cipriani in ospedale dopo l'ennesimo ritocchino: ecco come sta

La showgirl si sarebbe regalata una liposuzione e un intervento di needling corporeo. La foto dall’ospedale preoccupa i fan.

Nelle scorse ore Francesca Cipriani ha pubblicato sul suo account ufficiale di Instagram delle Stories che hanno destato la preoccupazione di molti dei suoi fan.

Nelle clip si vede l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi relegata in un letto d’ospedale, con alcune parti del corpo bendate. A tranquillizzarli è stata la stessa showgirl che ha riferito di essersi regalata un altro «ritocchino» per Natale. Questa volta, però, ha deciso di modificarsi...praticamente tutto!

La Cipriani si è infatti sottoposta ad un trattamento che si chiama needling, lo stesso al quale si sarebbero sottoposti anche altre star come Kim Kardashian.

“Come regalino di Natale sono andata in clinica. Mi omaggio con qualcosina di bello. Un ritocchino. Un needling corporeo, ossia quello che Kim Kardashian ha effettuato su se stessa, è un trattamento stupendo per diventare più bella."
aveva riferito la showgirl.

Il trattamento consiste in un rullo con dei piccolissimi aghi che trafiggono la pelle per stimolare il collagene. L’ex Pupa ha inoltre confessato che farà una liposuzione (già effettuata considerando le bende al mento e su altre zone del corpo). "A Natale ognuno si regala quello che più gli piace ed io mi regalo questo” ha sottolineato, con uno strano candore, la 36enne.

Francesca Cipriani e la chirurgia estetica

La showgirl non si è mai fatta problemi nell’elencare gli interventi chirurgici ai quali si è sottoposta nel corso degli anni. Il primo, una mastoplastica fatta per correggere dei problemi al seno.

A seguire numerosi interventi di aumento, per avere un décolleté sempre più generoso. Negli ultimi tempi si sarebbe sottoposta anche a un intervento per aumentare la grandezza dei glutei, per assomigliare a Kim Kardashian.

In una vecchia intervista la Cipriani aveva confessato di aver voluto aumentare la propria autostima con la chirurgia dopo anni di depressione:

"Durante l’adolescenza soffrivo come un cane bastonato. Spesso non uscivo di casa perché ero vittima di bullismo. Ho pensato di uccidermi. Questa per me è una rivincita, sono felice e voglio vedermi bella."