Autore: Liliana Terlizzi

Grande Fratello - Gossip

Elisabetta Gregoraci, disavventura nella notte: costretta a chiamare i vigili del fuoco

La showgirl è rimasta chiusa fuori casa, alle due di notte, mentre Francesco Oppini ed Enock la prendevano in giro in live

Bizzarro incidente per Elisabetta Gregoraci la scorsa notte. Dopo essere rientrata a casa da alcune commissioni, la showgirl si è accorta di essere rimasta chiusa fuori per un guasto alla serratura del suo appartamento. Il tutto tra le risate di Enock e Francesco Oppini con cui in quel momento si trovava in live su Instagram.

A quel punto EliGreg ha chiesto ai propri followers e ai suoi ex coinquilini come poteva fare per rientrare in casa, ma nessuno aveva una soluzione, o era troppo divertente vederla in difficoltà:

“Volete uno scoop? Sono fuori da casa! La chiave non funziona, voglio morì! La porta non si apre, che devo fare? Ve lo giuro non si apre!" ha spiegato la Gregoraci provando a farsi prendere sul serio da Enock e Francesco.

"Sono bloccata, no, non è stato Briatore che ha cambiato la serratura. Vi pare che alle 2 e mezza di notte rimango bloccata? Qualcuno che venga ad aiutarmi. Ho fatto questa diretta per voi, ma adesso ho un altro problema io, sono rimasta chiusa fuori!" ha continuato Elisabetta provando a convincere i compagni d’avventura del GF Vip a prestarle soccorso.

"Dite di tirare avanti e indietro? Sto provando, ma non sta funzionando, non si apre. Sono le due di notte, non posso svegliare nessuno. Si arrabbia. Qualcuno venga a salvarmi! Forse devo chiamare qualcuno o provo a svegliare la portiera?"

I vigili del fuoco in aiuto di Elisabetta Gregoraci

Alla fine, per non rischiare di dormire sul pianerottolo, la Gregoraci si è decisa a chiamare i vigili del fuoco su consiglio di molti followers che si erano già trovati in una situazione simile.

Per sua fortuna i pompieri sono riusciti in poco tempo a risolvere il problema. E così, dopo oltre un’ora, Elisabetta è riuscita a entrare e a buttarsi nel letto. Un lieto fine pieno di trash per la gioia di tutti noi.