Diletta Leotta e Can Yaman si sono lasciati? Compleanno da favola in Sicilia ma di lui non c’è traccia

Grande assente al compleanno di Diletta Leotta, Can Yaman dov’è?

La bellissima Diletta Leotta ha festeggiato i suoi 30 anni in Sicilia, ma senza il suo fidanzato Can Yaman. Si sono lasciati? Ecco cosa sappiamo.

Diletta Leotta festeggia 30 anni, ma al suo compleanno non c’è Can Yaman

Diletta ha organizzato un party in grande stile con i suoi amici e parenti. Tra gli ospiti erano presenti anche i truccatori che, in una stanza a lei dedicata, hanno pensato di farle il make up e curare il suo aspetto ai minimi dettagli. Era un white party dove si sono esibiti vari artisti, dagli acrobati ai ballerini.

Presente anche Elodie tra gli invitati che ha cantato per la festeggiata, e Rossella Flamingo che ha ottenuto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo. Immancabile il collega Daniele Battaglia. C’erano tanti ma il fidanzato Can Yaman era il grande assente.

Cosa sta succedendo tra la seguitissima coppia? Da qualche tempo non si stanno più facendo vedere insieme. Si sono lasciati? Al momento non c’è alcuna certezza e nessuno dei due ha commentato la sua situazione. E ora rimbalzano di nuovo i dubbi sulla storia, qualcuno continua a credere che la loro sia stata solo una trovata pubblicitaria.

Secondo alcune indiscrezioni, pare che la conduttrice radiofonica abbia ridato l’anello di fidanzamento a Can. E pensare che fino a poco tempo fa si parlava di un matrimonio imminente tra loro due. Sembrava anche che la 30enne avesse conosciuto i genitori del bellissimo attore turco ricevendo persino la loro benedizione.

Dunque, la coppia italo/turca è scoppiata? Pare che dietro questa rottura si nascondano delle importanti differenze caratteriali che nemmeno l’amore sia riuscito a colmare. Ovviamente ci teniamo a precisare che questi sono solo rumors al momento, non sappiamo con certezza cosa stia accadendo davvero tra Diletta Leotta e Can Yaman.

Compleanno Diletta Leotta, scoppia la polemica per le «donne lampadario»

Sono passata nemmeno 24 ore dai festeggiamenti per il suo 30esimo compleanno, che il nome di Diletta è già in tendenza su Twitter. È scoppiata una polemica per le «donne lampadario» e molti utenti si sono scagliati contro la conduttrice. Un utente ha scritto: «E poi fa i discorsi edificanti a Sanremo…».

Un altro: «Raga le donne lampadario ad un compleanno poi di una donna nel 2021 per me sono degradanti. Bisogna sottolinearlo questo fatto». E ancora: «Magari non è una sua scelta, forse è l’agenzia che si occupa di questi eventi a partorire boiate del genere. In ogni caso, se sei un personaggio pubblico, non puoi accettare che vengano usate ‘donne-lampadario’ alla tua festa. Punto».