Concorso tecnici al Sud: quasi 100 mila candidati

I termini per candidarsi sono scaduti e in quasi 100 mila si sono candidati nella speranza di essere assunti in uno dei 2.800 posti disponibili.

Il Concorso tecnici al Sud ha avuto un enorme successo. La data ultima per effettuare la prorpria candidatura era il 21 aprile 2021 e il totale di candidature arrivate sono state quasi 100 mila.

Per la precisione, secondo quanto riportato da Formez, sono 99.357 le candidature arrivate per i cinque profili presenti nel bando. Sono 81.150 i candidati. La speranza di queste persone è quella di diventare uno dei 2.800 tecnici specializzati che andranno a lavorare nelle amministrazione del Sud Italia.

Quello che si nota esaminando i dati forniti da Formez è che il 30% dei candidati è un under 30. Inoltre, il 55% dei candidati è donna. Il Ministro per la Pubblica Amministrazione ha dichiarato di essere molto soddisfatto in quanto:

«La grande partecipazione, e in particolare la grande partecipazione di giovani e di donne, testimonia la voglia di futuro dopo più di un anno di pandemia e la bontà della decisione di sbloccare i concorsi, digitalizzandoli e semplificandoli».

Le candidature per i cinque profili presenti nel bando

I dati pubblicati da Formez mostrano esattamente come sono suddivise le quasi 100 mila candidature arrivate per il Concorso tecnici al Sud. Nel bando infatti erano presenti cinque diversi profili professionali e di conseguenza i candidati hanno scelto quello a loro più congeniale.

Il profilo più gettonato è quello di funzionario esperto amministrativo giuridico. Per questo ruolo sono disponibili solo 169 posti e il numero dei candati che sperano di poter essere assunti sono 30.092, ossia il 30,3%.

Il secondo profilo per numero di candidature è quello di esperto in gestione, rendicontazione e controllo. Per questo ruolo si sono candidati in 24.653 e i posti disponibili sono 918.

Il terzo profilo per numero di candidati è quello di esperto tecnico. Per questo ruolo sono disponibili 1.412 posti e si sono candidati in 22.466.

Al quarto posto c’è il profilo di esperto in progettazione e animazione territoriale. In questo caso i posti disponibili sono 177 e il numero totale di candidature arrivate sono 17.130.

Infine, l’ultimo profilo per numero di candidati è quello di analista informatico. In questo caso infatti per 124 posti disponibili sono arrivate 5.016 candidature.

L’età dei candidati

Come abbiamo accennato, tra i candidati in molti sono giovani. La media dei partecipanti infatti è di soli 35,4 anni. Il 28,8% dei candidati ha meno di 30 anni, il 44,2% dei candidati ha tra i 30 anni e i 40 anni e il 21,2% dei candidati ha tra i 40 anni e i 50 anni.

Da dove provengono le candidature?

Le candidature sono arrivate per la maggior parte dal Sud. La maggior parte delle candidature sono arrivate dalla Sicilia (20.381 candidature) e dalla Campania (18.361 candidature). Sono arrivate anche della candidature dal Nord Italia (2.309). Inoltre, 251 delle candidature pervenute sono di attuali residenti all’estero.

Quali titoli di studio hanno i candidati?

il 40,4% dei candidati possiede una laurea magistrale e il 6,6% possiede una laurea specialistica. Il 33% possiede una laurea triennale e il 19,8% possiede un diploma di laurea.

Per quanto riguarda i titoli di studio:

  • giuridico 28%
  • economico 18,3%
  • ingegneria 14,5%
  • architettura 10,1%
  • amministrazione-politico-sociale 10,8%