Concorsi Emilia-Romagna: 12 bandi attivi

I bandi attivi in Emilia-Romagna sono 12: 9 bandi offriranno in totale 715 nuovi posti di lavoro, mentre gli altri 3 bandi sono riservati al personale interno.

In Emilia-Romagna sono stati pubblicati 12 diversi bandi. Nello specifico, 9 bandi sono indirizzati a diplomati e laureati che stanno cercando un impiego e offrono infatti 715 nuovi posti di lavoro. I profili che verranno selezionati verranno quindi assunti a tempo determinato o a tempo indeterminato a seconda del bando per cui si saranno candidati.

Per inviare le domande c’è tempo fino all’11 giugno 2021. Le prove si terranno in estate e i profili che supereranno la selezione verranno inseriti nel nuovo impiego tra ottobre 2021 e dicembre 2021. Una particolarità di questi Concorsi sta nel fatto che in nove di essi la preselettiva e le prove scritte verranno fatte tutte a distanza e in digitale.

Vediamo nel dettagli quali sono i ruoli lavorativi ricercati e quante posizioni libere ci sono per ogni singolo Concorso che ci terrà in Emilia-Romagna.

Concorsi Emilia-Romagna: tutti i bandi

I bandi dei Concorsi Emilia-Romagna sono in totale 12. Non sarà solo la Regione ad assumere nuovi profili, ma anche Comuni e Agenzie Regionali. Le nuove assunzioni saranno in totale 715 e riguarderanno 9 Concorsi della Regione Emilia-Romagna.

I diplomati potranno presentare la domanda per alcuni ruoli di Categoria C. I bandi per questi soggetti sono:

  • Agenti di Polizia Locale: 154 posti profili che verranno inseriti a tempo pieno e a tempo indeterminato in vari Comuni, Unioni e Province della Regione
  • Assistenti amministrativi contabili: 99 profili verranno assunti a tempo indeterminato dalla Regione Emilia-Romagna, dall’ER.GO. (Azienda regionale per il diritto agli studi superiori), dall’Agenzia Regionale per il lavoro Emilia-Romagna, dalla Città Metropolitana di Bologna e dall’ARPAE.
  • Istruttori tecnici: 96 profili verranno assunti a tempo indeterminato per supportare le attività di ricostruzione dopo il terremoto del 2012 e del conseguente dissesto idrogeologico
  • Istruttori amministrativo-contabili: 81 profili verranno assunti a tempo determinato per supportare le attività di ricostruzione dopo il terremoto del 2012 e del conseguente dissesto idrogeologico
  • Tecnici progettisti in campo abientale: 42 profili verranno assunti a tempo indeterminato per la Regione Emilia-Romagna e per l’ARPAE
  • Istruttori agro-forestali: 14 profili verranno assunti a tempo indeterminato

I laureati potranno presentare la domanda per alcuni ruoli di Categoria D. I bandi per questi soggetti sono:

  • Funzionati tecnici: 90 profili verranno assunti a tempo pieno e a tempo determinato
  • Funzionari amministrativo-contabili: 43 profili verranno assunti a tempo pieno e a tempo determinato
  • Specialisti fito-sanitari: 25 profili verranno assunti con un contratto di formazione e lavoro

Gli altri 3 bandif ancora non citati, sono invece riservati al personale interno e hanno lo scopo di consentire una progressione di carriera passando da Categoria B a Categoria C. I concorsi in questione sono:

  • Assistenti amministrativo contabili: 50 profili a tempo indeterminato
  • Tecnici progettisti in campo ambientale: 16 profili a tempo indeterminato
  • Tecnici in campo agro-forestale: 5 profili a tempo indeterminato