Concorsi Agenzia delle Dogane: 1.226 nuovi posti di lavoro

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha pubblicato due bandi allo scopo di trovare 766 Funzionari e 460 Amministrativi.

Entro il 13 maggio 2021 è possibile rispondere ai due Bandi per i Concorsi Agenzia delle Dogane. L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sta cercando 1.226 figure professionali differenti da assumere con un contratto di lavoro a tempo pieno e a tempo indeterminato. Nello specifico, un Bando ha lo scopo di trovare 766 Funzionari e un Bando ha lo scopo di trovare 460 Amministrativi.

I due Bandi sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 78 in dati 6 ottobre 2020 allo scopo di coprire 1.226 posti di lavoro vacanti. I nuovi lavoratori che verranno selezionati tra i candidati andranno a potenziare l’organico già esistente. Inoltre ci saranno anche dei lavoratori che copriranno dei nuovi ruoli nati per gestire attività connesse all’emergenza sanitaria Covid-19.

Il Concorso è stato più volte sospeso e rettificato per modificare i Bandi. Le ultime modifiche apportate hanno avuto lo scopo di semplificare le modalità seguendo quanto deciso dalla riforma dei Concorsi Pubblici.

Concorsi Agenzia delle Dogane: quali figure professionali si ricercano?

Le figure professionali richieste nei due Bandi sono del Concorso Agenzia delle Dogane sono davvero numerosi e ognuno richiede uno specifico titolo di studio. Vediamo nello specifico quali sono le posizioni aperte.

I 766 Funzionari fanno parte della terza area, fascia retributiva F1. I profili ricercati sono:

  • 175 chimici (richiesta l’abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’albo dei chimici e dei fisici sezione A o sezione B nel settore “chimica”)
  • 147 ingegneri (richiesta l’abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’albo degli ingegneri sezione A o sezione B)
  • 86 esperti informatici (laurea triennale in Ingegneria dell’informazione (L-8), Scienze e tecnologie informatiche (L-31), Scienze matematiche (L-35), Ingegneria industriale (L-9), Scienze e tecnologie fisiche (L-30), diploma di laurea in Ingegneria delle telecomunicazioni, Fisica, Matematica, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica oppure laurea specialistica o magistrale equivalente)
  • 80 esperti del settore economico finanziario (laurea triennale in Scienze dell’Economia e della gestione aziendale (L-18), Scienze economiche (L-33) oppure diploma di laurea in Economia e Commercio o laurea specialistica o magistrale equivalente)
  • 75 esperti del settore amministrativo contabile (laurea triennale, laurea magistrale oppure laurea magistrale o specialistica)
  • 70 esperti del settore relazioni internazionali (laurea triennale, laurea magistrale oppure laurea magistrale o specialistica)
  • 70 esperti in analisi quantitative statistiche matematiche (laurea triennale in Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18), Scienze matematiche (L-35), Statistica (L41), Scienze economiche (L-33), Ingegneria dell’informazione (L-8), Scienze e tecnologie informatiche (L-31), diploma di laurea in Economia e Commercio, Ingegneria informatica, Fisica, Matematica, Statistica, Informatica, Astronomia oppure laurea specialistica o magistrale equivalente)
  • 50 esperti del settore giuridico e del contenzioso (laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16) oppure diploma di laurea in Giurisprudenza o laurea specialistica o magistrale equivalente)
  • 25 chimici – biologi (richiesta l’abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’Ordine dei biologi sezione A o sezione B)
  • 13 ingegneri o architetti (richiesta l’abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’albo degli ingegneri sezione A o sezione B nel settore “civile e ambientale” oppure richiesta all’esercizio della professione e iscrizione all’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori nella sezione A o nella sezione B nel settore “architettura”)

I 460 Assistenti Amministrativi fanno parte della seconda area, fascia retributiva F3. I profili ricercati sono:

  • 250 assistenti doganali settore amministrativo/tributario (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 50 addetti supporto attività di accertamento ambito accise (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 40 addetti ai servizi di collaudo e accertamento (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 30 assistenti doganali supporto attività laboratori chimici (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 30 assistenti doganali settore contabile (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 20 addetti ai servizi di traduzione e interpretariato (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 20 addetti supporto attività informatiche (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 15 meccanici (diploma di scuola secondaria di secondo grado)
  • 5 addetti servizio mensa e refezione (diploma di scuola secondaria di secondo grado)

Leggi anche: Concorso assistenti sanitari a Bergamo: requisiti e prove