Bonus occhiali, sconto di 50 euro per chi acquista prodotti per la vista: ecco a chi spetta

Bonus occhiali, sconto di 50 euro per chi acquista prodotti per la vista: ecco a chi spetta

Il bonus occhiali e lenti a contatto, inserito nella Legge di Bilancio 2021, permetterà di ricevere un contributo di 50 euro per l’acquisto di articoli sanitari per la vista.

Nella legge di Bilancio 2021, sono state inserite diverse misure e diversi bonus che permettono non solo di dare un sostegno economico alle famiglie ma anche di ’aiutare’ l’acquisto di determinati prodotti: in particolare, tra le varie agevolazioni dedicate alle famiglie e ai cittadini, come ad esempio il bonus casa, rubinetti e kit smartphone, è stato inserito un incentivo per favorire l’acquisto di articoli per la vista.

Di che cosa si tratta? In buona sostanza, è un bonus per occhiali e lenti a contatto, una misura che è stata inserita nella legge di Bilancio 2021 e che permette di ricevere un contributo di 50 euro con l’acquisto di un prodotto per la salute della vista.

Bonus occhiali da vista e lenti a contatto: quali sono i requisiti necessari per riceverlo?

E’ chiaro che per ricevere il bonus occhiali e lenti a contatto sono stati previsti, all’interno del decreto, determinati requisiti reddituali: innanzitutto, è necessario avere un reddito ISEE inferiore ai 10 mila euro annui. Inoltre, il bonus viene concesso solamente per l’acquisto di presidi sanitari visivi quali occhiali per la vista o lenti a contatto correttive.

Il bonus, pertanto, non potrà essere utilizzato per l’acquisto di occhiali da sole o articoli ottici di protezione assimilata. Dunque, sarà valido solamente per l’acquisto di articoli effettivamente necessari per la cura della vista. Come riporta “SkyTg24”, il voucher dà diritto ad uno sconto diretto di 50 euro, al momento dell’acquisto del prodotto da vista.

Secondo il decreto, il bonus occhiali potrà essere utilizzato una volta soltanto da ciascun nucleo familiare. Per questa misura il governo ha previsto uno stanziamento pari a 5 milioni di euro all’anno, riferito al periodo tra il 2021 e 2023. E’ importante ricordare che il bonus occhiali, così come altri incentivi previsti nella Legge di Bilancio 2021, attualmente non risulta ancora attivo ed ora spieghiamo il perché.

Bonus occhiali: rischia di saltare insieme agli altri bonus a causa del nuovo Governo Draghi?

Come sappiamo, questa misura insieme ad altri tipi di agevolazioni, era stata inserita dal Governo Conte bis all’interno della nuova Legge di Bilancio: tuttavia, con la salita del nuovo esecutivo con a capo l’ex presidente della BCE Mario Draghi, non è da escludere la possibilità che questi incentivi vengano modificati o addirittura eliminati.

Pertanto il bonus occhiali potrebbe anche saltare insieme ad altre agevolazioni previste nella Legge di Bilancio 2021, come ad esempio il superbonus, bonus auto, bonus mobili, bonus ristorazioni, bonus idrico ecc....

Dovremo, quindi, attendere, in tal senso, un decreto attuativo che possa dare il via ai vari bonus e incentivi come quello del bonus occhiali e lenti a contatto. Al momento non è possibile stabilire tempistiche certe in merito al via libera al bonus, si dovranno attendere le prossime decisioni del governo Draghi.