Assolti Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri per le foto rubate

Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri sono stati assolti per le foto rubate ad alcuni vip.

La Procura di Milano ha stabilito l’assoluzione per Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri. Il caso delle foto rubate ai vip si chiude quindi con tre assoluzioni. Il giudice ha infatti stabilito che il reato non sussiste e che non è necessario procedere.

L’accusa aveva invece richiesto un risarcimento di 120mila euro per le foto che erano state rubate. L’inchiesta del pm Grazia Colacicco aveva contestato ai tre blogger di essere entrati in possesso delle foto in modo illegale, introducendosi nella casella postale privata di Federica Fontana, presentatasi come parte civile nel processi insieme ad Elisabetta Canalis.

Le 191 foto erano state scattate dal marito di Federica Fontana durante i festeggiamenti per i 32 anni della Canalis. Felice Rusconi, marito della Fontana, aveva realizzato gli scatti durante la festa che si era tenuta nella villa sul lago di Como di George Clooney, all’epoca suo compagno.

Il giudice ha oggi stabilito il “non doversi procedere” per “mancanza di querela”, dal momento che Canalis e Fontana non hanno querelato nessuno dei tre blogger. Per tutti i reati che erano stati imputati, Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri sono stati assolti con formula piena.

Immediata la reazione della Lucarelli che dalla sua pagina Facebook ufficiale ringrazia il suo avvocato e mostra la sua felicità per la sentenza.