Amici 21: provvedimento disciplinare per due cantanti e due ballerini

Amici 21: provvedimento disciplinare per due cantanti e due ballerini

La produzione di Amici 21 ha deciso di punire 4 allievi con un provvedimento disciplinare: scopriamo i motivi.

Nel corso del daytime andato in onda ieri, lunedì 4 ottobre 2021, la produzione di Amici di Maria De Filippi ha comunicato agli allievi di questa edizione la decisione di punirli a causa del grande disordine in casetta.

Due cantanti e due ballerini infatti domenica prossima durante il pomeridiano andranno in sfida per via del provvedimento disciplinare. Questa decisione da parte degli autori del talent show di casa Mediaset ha lasciato a molti allievi l’amaro in bocca. Vediamo qual è stata la reazione dei ragazzi di Amici 21.

Provvedimento disciplinare per 4 allievi di Amici 21

Il problema del disordine è uno dei temi quasi sempre presenti nel corso delle varie edizioni del programma di Canale 5. Anche quest’anno infatti i giovani allievi hanno reso la casetta in cui vivono veramente molto inospitale. I cantanti e i ballerini di questa edizione infatti avevano promesso di mantenere in ordine l’ambiente in cui vivono, ma queste promesse non sono state affatto mantenute.

Per questo motivo gli autori di Amici 21 hanno deciso di punire gli allievi con un serio provvedimento disciplinare che è stato comunicato ai ragazzi e alle ragazze nel corso dell’ultimo daytime.

In poche settimane dall’inizio del programma, la casetta che ospita i nuovi talenti di quest’anno è diventata un luogo pieno di disordine. Per evitare che questo accada di nuovo nel corso delle prossime settimane, la produzione ha quindi deciso di mandare in sfida 4 alunni: 2 cantanti e 2 ballerini.

Questa decisione ha portato grande scompiglio in casetta e i ragazzi hanno immediatamente iniziato a litigare tra di loro. Alcuni infatti si sono lamentati della possibilità di andare in sfida nonostante abbiano sempre pulito.

Nicol e Flaza sono le due che hanno accusato di più il colpo in quanto, sapendo di essere molto ordinate, sono rimaste amareggiate nel sapere che anche loro potrebbero rischiare di uscire per colpe di altri.

La reazione dei ballerini e dei cantanti di Amici 21

La tensione nella casetta di Amici 21 è aumentata in modo importante dopo che la produzione ha comunicato il provvedimento disciplinare. Nessuno dei talenti ha ammesso di essere disordinato e di conseguenza anche chi non ha colpe risulta a rischio di dover fare la sfida.

Si è quindi deciso di fare dei bigliettini da consegnare alla produzione per decidere chi saranno i 4 allievi ad andare in sfida. La proposta è stata accettata da tutti tranne che da Nicol e da Flaza che hanno deciso di non votare.

Nel corso del daytime di oggi sapremo chi saranno i 2 ballerini e i 2 cantanti a doversi sfidare nel corso del pomeridiano in onda domenica.