Amici 20: Sangiovanni ammette ’Ho paura di non trovare la verità nei rapporti’

Il giovane cantante ha svelato in un’intervista rilasciata a Profilo di Venti qual è la sua paura più grande.

Sangiovanni è uno degli ex allievi di Amici 20 che sta riscuotendo il maggior successo nel presente. Il cantante infatti sta continuando a scalare le classifiche con i suoi brani e a breve inizierà un tour estivo per cantare live insieme ai suoi numerosissimi fan.

Nel corso della giornata di ieri Sangiovanni ha rilasciato un’intervista molto interessante ai microfoni di Profilo di Venti. Il cantautore ha risposto ad alcune domande della youtuber e scrittrice italiana Sofia Viscardi che ha indagato in particolare sulle sue paure e sui suoi lati più nascosti.

La paura di Sangiovanni

Sangiovanni è l’ultimo vincitore della categoria canto di Amici di Maria De Filippi. Il giovane si è classificato infatti al secondo posto nell’ultima edizione del talent di Canale 5 vinta dalla fidanzata e ballerina Giulia Stabile. Fuori dalla scuola di canto e ballo più famosa d’Italia, Sangiovanni sta continuando a riscuotere un enorme successo. I suoi singoli e il suo primo EP hanno avuto grandi riconoscimenti permettendo al giovane di ottenere dischi d’oro e dischi di platino.

Ieri Sangiovanni è stato intervistato da Sofia Viscardi, nota scrittrice e youtuber italiana. Nel corso dell’intervista il cantante ha svelato qual è una delle più grandi paure che ha. Il giovane infatti ha ammesso di avere paura di non riuscire a trovare la verità nei rapporti. Fortunatamente questo problema non riguarda il suo fandom: Sangio infatti ha specificato che chi lo segue sono persone vere.

Sangiovanni parla del suo passato

Durante la lunga intervista rilasciata ai microfoni di Profilo di Venti, Sangiovanni ha raccontato di sentirsi pù maturo rispetto alla sua età anagrafica a causa di determinate cose che gli sono accadute nel passato. Il giovane ha spiegato di essere cresciuto in fretta in quanto è nato e cresciuto in un paesino di provincia.

Un altro motivo che lo ha spinto a crescere rapidamente è legato alla sua famiglia. «Ho due fratelli molto grandi e sono sempre stato abituato a vivere le loro cose», ha raccontato Sangiovanni. Quando il cantautore era ancora bambino, insomma, ha vissuto in una realtà più adulta e di conseguenza questo l’ha portato a crescere molto più in fretta rispetto ai suoi coetanei.

Chiaramente ci sono ancora oggi alcuni momenti che lo fanno sentire piccolo. «Ci sono dei momenti in cui mi sono sentito piccolo, mangiato da diverse situazioni, però non mi succede da un po’», ha specificato Sangiovanni nel corso dell’intervista.

Il suo modo di crescere lo ha portato ad avere delle difficoltà nel fidarsi delle persone che ha attorno. «Mi fa paura l’idea di perdere delle cose che ho», ha spiegato il cantautore. Il giovane ha compreso nel corso del tempo che più riesce a vivere inconsciamente, più riesce a produrre cose positive. Proprio per questo motivo ritiene che l’inconsapevolezza sia una cosa molto positiva.