Amici 20, Raffaella Mennoia e Stefano De Martino difendono Giulia Stabile

Secondo molti utenti, l’autrice di Uomini e Donne si sarebbe macchiata di favoritismi nei confronti di Giulia Stabile

Nelle scorse ore, Giulia Stabile è stata accusata di aver ricevuto favoritismi da parte di Raffaella Mennoia, autrice di lunga data di Uomini e Donne. Secondo i detrattori, l’allieva di Amici 20 starebbe ricevendo un trattamento di favore, diventando spesso la protagonista dei post pubblicati dalla Mennoia.

Raffaella Mennoia si difende dalle accuse di favoritismo

Dopo essere venuta a conoscenza delle polemiche, l’autrice ha difeso Giulia e si è discolpata dalle accuse di favoritismo. In una delle Storie pubblicate su Instagram, Raffaella Mennoia ha sottolineato che non c’è nessun ingerenza da parte sua, visto che il suo lavoro consiste in altro.

Per tale motivo, l’autrice ritiene che non ci sia niente di male preferire un allievo rispetto a un altro. Le polemiche erano venute a crearsi dopo che Raffaella Mennoia ha condiviso un video di una delle perfomance di Giulia andate in onda nella settima puntata del Serale di Amici.

Sotto la clip, oltre ai tantissimi attestati di stima nei confronti dell’allieva di Veronica Peparini, diversi followers hanno fatto sentire la propria voce sostenendo che l’autrice avesse una predilezione fin troppo marcata nei confronti della giovane ballerina visti i tanti post che le ha dedicato nell’ultimo periodo.

L’autrice del programma di Maria De Filippi, ha risposto alle critiche spiegando di non aver affatto gradito i tanti attacchi gratuiti rivolti sui social nei confronti di Giulia. Per questo motivo ha deciso di togliersi qualche sassolino ribadendo la propria stima disinteressata nei confronti della 18enne: «Dovrebbe essere presa d’esempio e dovrebbe essere d’aiuto a tante ragazze che sono bullizzate».

La Mennoia si riferisce agli episodi di bullismo ricevuti da Giulia Stabile quando frequentava le scuole medie, ma anche ai tanti commenti d’odio ricevuti nel corso degli ultimi mesi. E a chi l’ha accusata di pubblicare solo post sulla sua «cocca», Raffaella ha risposto: «Vorrei ricordarvi che il mio lavoro è un altro».

Anche Stefano De Martino si schiera con Giulia

In queste ore un altro pezzo da novanta si è esposto in difesa di Giulia, che nonostante il tanto supporto ricevuto è rimasta vittima di qualche spiacevole episodio: il giudice di Amici, Stefano De Martino, uno dei più grandi sostenitori della ballerina, le ha dedicato delle parole molto dolci.

Secondo Stefano, Giulia possiede la piena consapevolezza del proprio corpo. Il giudice di Amici 20 ha ammesso che non si tratta di una dote assai comune e che la si acquisisce solamente con il tempo e con lo studio: «Giulia ha quel dono e ogni volta che la vedo, è una delle poche cose che mi fanno ritornare veramente la voglia di ballare.»