Whatsapp: ora si può annullare l’invio dei messaggi. Ecco come fare

Whatsapp: nuova e utilissima funzione. Preso la possibilità di annullare i messaggi dopo averli inviati. Ecco come fare.

Novità per Whatsapp: annullare l’invio dei messaggi è ora possibile. La nuova opzione di Whatsapp prevede l’annullamento del messaggio inoltrato in chat prima che il destinatario lo legga.

L’opzione di annullamento messaggi per Whatsapp non è ancora disponibile per tutti i sistemi operativi ma solo nella versione beta del nuovo aggiornamento di iOS.

Vediamo come funziona la nuova opzione che permette di cancellare tutti i messaggi inviati su Whatsapp ma non ancora visualizzati dal destinatario.

La nuova funzione Revoke di Whatsapp è un servizio che permetterà a tutti di risolvere uno dei problemi più sconvenienti delle chat di messaggistica istantanea: inviare un messaggio alla persona sbagliata.

Quante volte vi è capitato, infatti, di inviare un messaggio per poi rendervi conto, appena mezzo secondo dopo, di aver sbagliato chat?
Spesso si tenta di rimediare cancellando il messaggio dalla propria chat, ma pochi sanno che anche quando lo si fa per tempo - ossia prima che la procedura di invio sia ultimata - il messaggio viene ugualmente recapitato al destinatario e che quindi, attualmente, non è possibile cancellare in alcun modo l’errore commesso.

L’annuncio della nuova funzione di Whatsapp sul profilo Twitter di WABetaInfo

L’account Twitter WABetaInfo annuncia che la prossima versione di Whatsapp potrebbe includere la funzione Revoke che permetterà di risolvere questo annoso problema.
Con Revoke, infatti, sarà possibile cancellare il messaggio anche dal telefono di chi l’ha ricevuto e perfino dai gruppi.
Questa sembra essere la grande novità che sarà presente nella versione di prova Whatsapp 2.17.1.869.

Ecco come fare per annullare i messaggi inviati su Whatsapp

Con la nuova funzione Revoke sarà molto semplice e veloce annullare l’invio di un messaggio di Whatsapp: basterà cliccare sul testo del messaggio e apparirà, fra le varie opzioni, proprio la funzione Revoke che permetterà, appunto, di annullare l’invio.

A quanto pare, con la funzione Revoke, il destinatario riceverebbe comunque una notifica che lo avvertirebbe di aver ricevuto un messaggio dalla persona che l’ha inviato, ma non gli sarà consentito leggere il testo del messaggio.
Un aspetto, questo, che Whatsapp promette di migliorare e modificare in tempi brevi, eliminando anche il messaggio di notifica.
Per ora la funzione sembra essere già disponibile nella funzione beta di Whatsapp per iOS, ma ben presto potrebbe arrivare sui cellulari di tutti i miliardi di utenti dell’app.

Whatsapp, un’applicazione in continua evoluzione

Non siamo estranei alle continue migliorie apportate all’app negli ultimi anni.
Da quando Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, l’ha acquistata nel febbraio del 2014 per la somma di 19 miliardi di dollari, i cambiamenti sono stati molti e le funzione della famosa app di messaggistica istantanea sono cresciute a ritmi serrati.
La direzione sembra essere quella di rendere Whatsapp quanto più completa e ricca possibile.

Dai messaggi vocali alle chiamate (video e non) alla possibilità di modificare le foto prima di inviarle fino ad arrivare al poter selezionare un messaggio (ad esempio all’interno di un gruppo) e rispondere direttamente a questo o ad inviare GIF animate sulle chat.
Funzioni, quest’ultime, che pescano da altre app quali, ad esempio, Telegram o Skype, ma che sembrano spingere l’applicazione di Whatsapp nella direzione di diventare una sorta di factotum della messaggistica istantanea.

Revoke potrebbe aggiungere un tassello in più a questo mosaico già ricco di funzioni e non è certo cosa da poco qualora dovesse davvero tramutarsi in realtà per i milioni di utenti di Whatsapp.