Volata: la smart bike pronta a rivoluzione il mercato delle biciclette. Ecco perché

In Europa arriva la smart bike Volata. Tutto sulle caratteristiche e il prezzo del prodotto di punta dell’azienda italo-americana Volata Cycles.

Dagli Usa è in arrivo in Europa la smart bike Volata, una bicicletta la cui tecnologia è destinata a mutare per sempre gli equilibri dello spostamento urbano su due ruote. La smart bike Volata è un condensato di materiali compositi e intelligenza social, adatta alle esigenze di tutti.

Scopriamone le caratteristiche principali e il prezzo che, va detto, non sarà modico. Ma del resto, cosa aspettarsi da una smart bike con Gps antifurto incorporato?

Ecco tutte le caratteristiche della smart bike Volata.

Smart bike Volata: la bicicletta che ha varcato la soglia del 2.0

I tempi della Motobecane gialla o della Vicini bianca col portapacchi incorporato sono preistoria rispetta alla smart bike Volata, un modello di bicicletta intelligente della italo-americana Volata Cycles pronta a sbarcare nel mercato europeo dopo gli ottimi risultati raggiunti in America.

La smart bike Volata è opera di due italiani, Marco Salvioli e Mattia De Santis, che dividono il loro lavoro tra Milano e San Francisco. La smart bike Volata non poteva che nascere dall’intuito italiano solleticato dalle esigenze del mercato americano, sempre alla ricerca di nuove forme di spostamento urbano “eco-friendly”.

L’avanguardia hi-tech della smart bike Volata è condensata in un computer di bordo che non fa rimpiangere quello di un Suv. Infatti la smart bike Volata, attraverso uno schermo touch a colori, consente al ciclista di raccogliere le più disparate informazioni. Tra queste la raccolta dati meteo e le notizie sulla viabilità in tempo reale. Il computer funge anche da cardiofrequenzimetro, cifra di un smart bike pensata anche per l’attività sportiva.

Un aspetto davvero singolare, destinato a rivoluzionare non solo il mercato delle biciclette, ma anche quello dei furti (in città come Bologna e Milano, per esempio, la dimensione del mercato nero delle biciclette è incalcolabile), è dato dal sistema antifurto connesso al Gps del computer di bordo. Portarsi la bicicletta in casa per scongiurarne il furto non sarà più necessario con la nuova smart bike Volata.

Anche la dimensione social della smart bike Volata è notevole. La casa costruttrice ha creato un’app pensata per connettere la bicicletta al suo legittimo proprietario. Attraverso l’app è possibile accedere al feedback delle prestazioni.

La smart bike Volata presenta anche una trasmissione elettrica. Non necessita, tuttavia, di ricariche e il computer di bordo, così come la cinghia, sono alimentati dall’energia cinetica dei pedali convogliati in una dinamo.

Il Prezzo? Alto, molto alto. Al momento la cifra è superiore ai 3000 euro. D’altronde, la tecnologia si paga, almeno all’inizio. Non è detto che un’esplosione del prodotto e l’aumento della concorrenza non portino i prezzi a livelli, diciamo, più popolari. Tuttavia la smart bike Volata non è solo una bicicletta del sabato. Per alcuni potrebbe diventare un mezzo di lavoro vero e proprio.