Autore: Antonietta Canale

Anticipazioni - Una Vita

Una vita, anticipazioni giugno: Ursula commetterà un altro omicidio, ecco chi ucciderà

La Dicenta si macchierà di un altro omicidio.

Nelle puntate Una vita in onda nel mese di giugno, i telespettatori italiani verranno a conoscenza di una sconvolgente verità. Le anticipazioni inerenti a queste puntate, rivelano che Ursula confesserà a Telmo, in partenza col piccolo Mateo, di aver ucciso Eduardo per permettergli di essere finalmente felice con Lucia. La confessione della Dicenta, porterà a dei risvolti impensabile fino a poco tempo prima.

Una Vita, trame giugno: Lucia nomina Telmo tutore legale di Mateo

Le trame Una vita relative agli episodi in onda a giugno, ci dicono che Lucia poco prima di morire, ha fatto redigere a Felipe un testamento con il quale ha lasciato tutti i suoi beni a Telmo e Mateo ed ha nominato l’uomo tutore legale del figlio. A quel punto, l’ex sacerdote, nel corso della veglia funebre in onore della Alvarado, si farà coraggio e svelerà ai vicini di essere il vero padre di Mateo. Tutto ciò, creerà i presupposti per la «fuga» di Telmo da Acacias 38.

Una Vita, anticipazioni giugno: Ursula rivela a Telmo di aver ucciso Eduardo

Le anticipazioni Una vita del mese di giugno, ci dicono che Mateo metterà al corrente Telmo dello strano comportamento di Ursula, la quale dirà al bambino di essere sua nonna. Il Martinez si preoccuperà molto ed inizierà ad osservare ogni mossa dell’istitutrice e deciderà di lasciare Acacias senza di lei per recarsi nella cittadina marittima in cui sarebbe voluto andare con Lucia.

Ovviamente, l’uomo dovrà comunicare la sua decisione ad Ursula e sarà così che verrà a conoscenza di una verità a dir poco scioccante. La donna, infatti, gli confesserà di aver avvelenato Eduardo. Telmo, sconvolto, le dirà di non voler aver più nulla a che fare con lei e pur non denunciandola, le intimerà di non provare a mettersi in contatto con lui e Mateo.

Una vita: la follia di Ursula riemerge

Telmo dopo il teso confronto con Ursula, preparerà le valigie e lascerà per sempre Acacias in compagnia di suo figlio Mateo senza salutare nessuno. La Dicenta, invece, ormai senza più nessuno dalla sua parte, in un primo momento si rifugerà in casa di Eduardo, ma sarà poi costretta ad andare via, in quanto, alcuni parenti del defunto reclameranno la proprietà. Tuttavia, bisognerà fare molta attenzione ad un momento di preghiera di Ursula.

La donna, tirerà fuori l’immagine di San Moises e si farà scura in volto per poi dire tra le lacrime ed in preda al delirio che Telmo è il peggiore dei suoi figli, in quanto nemmeno Cayetana, Blanca ed Olga avevano osato essere così ingiuste con lei. In definitiva, Ursula che negli ultimi anni era stata una persona piuttosto equilibrata, darà nuovamente segni di squilibrio mentale e questa voltala sua follia sembrerà riemergere in maniera più prepotente rispetto al passato.