iPhone 8: novità, rumors e anticipazioni. Apple sfida Samsung

iPhone 8, il nuovo dispositivo Apple, in uscita nel 2017. Novità e rumors: versioni edge e premium, schermi curvi e tutto quello che c’è da sapere sul nuovo smartphone che sfida la Samsung.

Le voci sul nuovo iPhone 8 continuano ad essere sempre più frequenti. Previsto per settembre 2017, il nuovo dispositivo Apple è materia di rumors che vanno dal materiale allo stesso nome del dispositivo.

Secondo le voci, il nuovo dispositivo Apple sarà un capitolo completamente nuovo rispetto ai precedenti. Per il decimo anniversario della nascita della gamma, Apple vuole stupire e si sta preparando al meglio con un iPhone senza precedenti.

Dalla struttura in vetro alla “flessibilità”, passando per lo schermo curvo e le versioni edge e premium, facciamo chiarezza su quali saranno le caratteristiche che il nuovo iPhone 8 ad oggi dovrebbe avere.

La struttura del nuovo iPhone 8

Secondo alcuni rumors, L’iPhone 8, dovrebbe possedere un corpo interamente realizzato in vetro con cornice laterale in metallo, come era accaduto per l’iPhone 4/4S.

Questo dovrebbe permettere al dispositivo di usufruire di un nuovo tipo di ricarica wireless. Infatti grazie al vetro presente anche nella parte posteriore ed alla quasi totale assenza di alluminio, le interferenze dovrebbero essere ridotte praticamente al minimo.

iPhone 8: tre versioni possibili

Sebbene il nome del nuovo dispositivo Apple continui ad essere un mistero, è stata diffusa la notizia che il 2017 potrebbe vedere ben 3 “iPhone 8”. In questo caso si tratterebbe di due dispositivi “aggiornati” confermati da MacOtakara (un iPhone 7S ed un iPhone 7S Plus) ed uno premium, che sarebbe l’effettivo iPhone 8.

La voce sarebbe confermata da una dichiarazione che riguarda lo schermo dei nuovi dispositivi:

“La versione OLED del nuovo iPhone sarà curva, le ulteriori 2 versioni avranno invece uno schermo FLAT."

Lo schermo dell’iPhone8

A lavorare alla realizzazione dell’iPhone 8 non sarà solo Apple. Si sta diffondendo la notizia che la versione “edge” del dispositivo avrà display forniti da Samsung ed LG.

A motivare la scelta potrebbero esserci questioni di “flessibilità”. Apple e moltissimi altri produttori del calibro di Microsoft e Google infatti stanno valutando la possibilità di ridimensionare gli ordini di display OLED flessibili.

La versione edge dell’iPhone8

Notizia certa è che l’iPhone 8 in almeno una delle sue varianti sarà dotato di schermo OLED prodotto da Samsung. Sembra però che proprio la variante dotata di schermo OLED possa implementarne uno di tipo Edge e non flat. La Apple si è infatti accorta dell’interesse crescente del pubblico verso gli schermi curvi e quindi vorrebbe andare a proporre qualcosa di analogo anche per il suo prossimo smartphone.

Il pannello che andrà ad essere montato sul prodotto non avrà soltanto una funzione estetica, ma possiederà anche delle funzioni apposite per andarlo a sfruttare al meglio.

Iphone 8 vs. Galaxy Note: sfida a colpi penna

Apple sembra avere finalmente capito l’importanza della penna, soprattutto per dispositivi legati al business. Ad oggi infatti la quasi totalità dei negozi e di attività possiedono sistemi di sincronizzazione forniti da Apple. Avere un pennino pronto all’uso sarebbe decisamente utile. Per questo sembra che almeno una variante di iPhone 8 sarà dotata di uno schermo più grande per garantire una migliore usabilità con la nuova Apple Pencil.

Qualche anno fa era stata la Samsung ad inventarsi la “penna da smartphone” con la sua gamma di Galaxy Note. I dispositivi riuscirono a sbaragliare tutta la concorrenza, proponendo qualcosa che ancora oggi è un prodotto unico. Che la Apple abbia capito e voglia sfidare il colosso Samsung?

Attendiamo altri rumors per saperne di più.