Autore: Luigi Mercantile

Inter - A.S. Roma

Europa League: Inter e Roma affronteranno Getafe e Siviglia

Inter e Roma affronteranno due squadre spagnole molto in forma.

I sorteggi di Europa League sono stati effettuati e l’Inter e la Roma affronteranno, rispettivamente, il Getafe e il Siviglia.Anche se queste due squadre all’apparenza non sembrano poter creare tanti problemi ai duce club italiani, in realtà sono entrambe squadre molto ostiche che stanno giocando un ottimo campionato e per questo motivo sia L’Inter che la Roma dovranno affrontare le due partite con grande intelligenza e senza sottovalutare gli avversari.

La squadra nerazzurra affronterà il Getafe all’andata a Milano, il 12 marzo, mentre il ritorno avrà luogo una settimana dopo in Spagna.
La Roma, invece, giocherà l’andata a Siviglia per poi una settimana dopo affrontare gli spagnoli all’Olimpico.

La stagione del Getafe

Come sta andando quest’anno il Getafe in campionato e in campo europeo?Sia il Getafe stesso che il Siviglia stanno affrontando una grande stagione e infatti in classifica si trovano dietro le tre più forti di Spagna: l’Atletico Madrid, il Real Madrid e il Barcellona.

Il Getafe è quarto e sta stupendo un po’ tutti perché storicamente è una piccola squadra provinciale che non ha mai vissuto grandissime stagione, ma negli ultimi tre anni la situazione è cambiata. Nel 2016 la squadra fu retrocessa in Segunda Division e il rilancio fu affidato a Pepe Bordalas.

L’ex calciatore spagnolo è riuscito a risollevare la squadra ed i risultati degli ultimi tre anni ne sono la dimostrazione: è arrivato prima un ottavo posto in campionato, poi un eccellente stagione chiusa al quinto posto e lo scorso anno la squadra ha centrato la qualificazione in Europa League. L’inter, che avrà dalla sua anche Eriksen, il calciatore arrivato a gennaio del Tottenham, che nelle sue prime parole in nerazzurro è apparso voglioso di vincere, dovrà fare molto attenzione al Getafe.

La stagione del Siviglia

A differenza del Getafe che ha avuto i suoi migliori risultati negli ultimi anni, il Siviglia è una squadra che da diversi anni partecipa alla Champions League e nel triennio 2013-2016 ha vinto ben tre Europa League. Con l’arrivo di Lopetegui, il Siviglia è tornato dalle parti alte della classifica, è quinto, e la Roma dovrà affrontare le partite con molta intelligenza perché gli spagnoli puntano molto sulla velocità del gioco.