Daydreamer, anticipazioni 27 aprile: l’iniziativa di Mevkibe e Melahat

Daydreamer, anticipazioni 27 aprile: l'iniziativa di Mevkibe e Melahat

La mamma di Sanem e la sua amica prepareranno uno speciale tè per Can che dovrebbe aiutarlo a ricordare.

Sanem non sarà l’unica a cercare di far tornare la memoria a Can, oltre a lei, ci proveranno anche Mevkibe e Melahat. Le due, come rivelano le anticipazioni Daydreamer inerenti la puntata in onda domani 27 aprile, prepareranno un particolare tè in grado di far riaffiorare i ricordi e cercheranno in ogni modo di farlo bere al ragazzo.

L’impresa, però, non si rivelerà affatto semplice visto che la bevanda avrà uno strano colore ed uno strano sapore. Nel frattempo, Sanem porterà Can alla scogliera e qui litigheranno ed il ragazzo avrà un flashback di una passata lite, ma non servirà a molto.

Daydreamer, anticipazioni 27 aprile: Mevkibe e Melahat preparano un particolare tè per Can

Le anticipazioni Daydreamer relative alla puntata in onda domani pomeriggio, rivelano che Mevkibe sentendosi in colpa per l’incidente occorso a Can, se ne lamenterà con Nihat e poi chiederà aiuto a Melahat per cercare di far tornare la memoria al giovane. Le due, insieme, prepareranno una pozione di erbe primaverili che dovrebbero far tornare miracolosamente la memoria al Divit. Nel frattempo, la sera, Sanem si recherà dal fotografo e gli darà il libro che ha scritto dicendogli che ci troverà la loro storia e che ha la speranza che gli piaccia perché quel libro è lui e che lui è il suo unico grande amore, poi andrà via.

Poco dopo, Bulut e Deniz lasceranno la fattoria per motivi diversi e la Aydin si sentirà molto triste e sola. Il mattino dopo, Sanem porterà in ufficio, il particolare tè preparato da Mevkibe e Melahat per farla bere a Can. L’impresa, si rivelerà davvero complicato e né Muzaffer, né Ceycey e neanche la stessa Sanem riusciranno a farglielo bere a causa dello strano colore e sapore della bevanda.

Daydreamer, trama 27 aprile: Can ha un flashback di una passata lite con Sanem

Sanem informerà Can del fatto che devono recarsi ad una riunione, ma lungo la strada, gli chiederà di fermare l’auto vicino alla loro scogliera. Una volta che saranno vicino agli scogli, la ragazza gli chiederà se ricorda quel luogo, ma lui non avrà nessun ricordo e vedendo la giovane parlare con la sua voce interiore, le dirà che crede di essere innamorato di una ragazza anormale. Sanem, a quelle parole, si arrabbierà ed inizieranno a litigare al punto tale che poi ognuno andrà via nella direzione opposta proprio come accadeva in passato.

In questo frangente, Can avrà un fugace flash di una lite passata e si fermerà un attimo perplesso, poi la chiamerà, ma soltanto per tornare in Agenzia. La Aydin sarà sempre più delusa, in quanto lui nemmeno stavolta è riuscito a ricordare. I suoi sforzi continueranno ad essere inutili? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Daydreamer.