Daydreamer, anticipazioni 20 aprile: la negativa reazione dei genitori di Sanem

Daydreamer, anticipazioni 20 aprile: la negativa reazione dei genitori di Sanem

Sanem e Can riferiranno ai genitori di lei che sono tornati insieme e che vogliono partire per le Galapagos, ma loro reagiranno male.

La riappacificazione di Can e Sanem non piacerà per nulla ai genitori della ragazza. I due, infatti, come rivelano le anticipazioni Daydreamer relative alla puntata in onda domani 20 aprile, reagiranno molto male quando i due giovani annunceranno loro che sono tornati insieme e che hanno intenzione di partire per le Galapagos e fare il giro del mondo per due anni.

A reagire più male, sarà Nihat, il quale avrà poi un doloroso dialogo con Sanem e la pregherà di andare via. Il Divit, a quel punto, vedendo la ragazza molto triste, le chiederà se vuole ripensarci, ma lei gli dirà che vuole stare con lui anche se senza il consenso dei genitori non sarà affatto semplice, ma che troverà il modo di allievare il dolore una volta che saranno in mare.

Daydreamer, trama 20 aprile: Nihat e Mevkibe reagiscono male alla notizia della partenza di Can e Sanem

Can e Sanem da quando sono tornati insieme non fanno altro che abbracciarsi e coccolarsi. I due, in barca, decideranno di partire per le Galapagos e di fare il giro del mondo per due anni, ma prima di partire vorranno dirlo ai genitori di lei. Per questo motivo, i due giovani, come rivelano le anticipazioni Daydreamer inerenti la puntata in onda domani pomeriggio, si recheranno a casa dei genitori di Sanem per annunciare loro la novità.

Can e Sanem si terranno per mano ed annunceranno di essere tornati insieme e che presto partiranno per le Galapagos. I genitori della ragazza reagiranno molto male, in modo particolare Nihat, il quale si sentirà male e le negherà il permesso sia di sposarlo, sia di partire.

Daydreamer, spoiler 20 aprile: Sanem decide di partire lo stesso

Sanem, in seguito alla reazione di suo padre, sarà molto triste e così andrà a parlare con lui. I due, avranno un colloquio molto doloroso con l’uomo che le ribadirà che non accetterà mai il suo progetto e che ha paura che Can la faccia soffrire nuovamente, poi le dirà di lasciarlo solo e che se deciderà di partire, lui non andrà a salutarla. Poco dopo, il dialogo con Nihat, Sanem sarà molto triste e Can se ne renderà conto e così le chiederà se voglia ripensarci.

La giovane, però, gli risponderà che non ha nessuna intenzione di commettere lo stesso errore dell’anno prima quando ha rinunciato alla stessa proposta causando il suo allontanamento. Sanem gli dirà che vuole stare con lui anche se così le risulta molto difficile, ma che quando saranno in mare troverà il modo di allievare il dispiacere per la reazione dei suoi genitori. Sanem e Can riusciranno a realizzare il loro sogno? E soprattutto, i genitori della ragazza cambieranno idea? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Daydreamer per scoprirlo.