Daydreamer, anticipazioni 1-5 marzo: Can si getta nel fuoco

Daydreamer, anticipazioni 1-5 marzo: Can si getta nel fuoco

Emre andrà a lavorare nel negozio di Nihat, Can fa credere a Yigit di avere le prove che è stato lui a bruciare il diario di Sanem.

I prossimi episodi di Daydreamer faranno emozionare particolarmente i fan della soap turca grazie ad un colpo di scena clamoroso. Le anticipazioni inerenti le puntate in onda dall’1 al 5 marzo, rivelano che Can farà credere ad Yigit di essere in possesso delle prove che è stato lui a bruciare il diario di Sanem.

Poco dopo, si getterà tra le fiamme per recuperare un oggetto molto prezioso per lui mentre Huma e Yigit porteranno avanti il loro piano. Intanto, Can e Sanem aiuteranno un bambino, ma nonostante ciò lei non riuscirà ad aprirsi a lui. Infine, Emre accetterà di andare a lavorare nel minimarket di famiglia.

Daydreamer, spoiler 1-5 febbraio: Aziz annuncia che la Fikri Harika ha un lavoro

Le anticipazioni Daydreamer relative alle puntate in onda dall’1 al 5 marzo, rivelano che Aziz andrà a cena da Mevkibe e Nihat insieme a Mihriban. Nel frattempo, Yigit proporrà a Sanem di partecipare ad un evento a New York, ma lei gli dirà di no. Can dopo aver ascoltato la loro conversazione, deciderà di andare via, ma poi leggerà alcune pagine del libro della ragazza e cambierà idea.

Intanto, Deren, nell’arrivare a piedi alla tenuta si sporcherà tutta, ma troverà l’aiuto di Bulut, il quale la porterà da Ceycey e Muzzafer, i quali saranno intenti a trovare nuovi clienti per la Fikri Harika.

Poco dopo, Aziz, parlando con Sanem ed Yigit verrà a sapere che la ragazza vincerà un premio come miglior scrittore dell’anno, ma qualcosa nel giovane con convincerà Aziz. Nel frattempo, Can chiederà a Sanem di poter restare alla tenuta e lei accetterà che viva nel capanno che lui trasformerà nel rifugio.

I ragazzi si impegneranno a far risorgere la Fikri Harika e poco dopo, Aziz annuncerà che l’azienda si occuperà di curare la pubblicazione dell’associazione che ha eletto Sanem come scrittore dell’anno. Intanto, Sanem darà nuovamente segni di squilibrio mentale e così propone una strampalata cura a base di danzaterapia.

Daydreamer, trame 1-5 marzo: Can si butta nel fuoco per recuperare un oggetto prezioso

Nei prossimi episodi di Daydreamer, Mevkibe e Nihat sospetteranno che Emre stia tradendo Leyla e così lo seguiranno in un incontro con l’amica Emel. Intanto, Huma proverà a convincere Aziz a tenere Sanem lontano da Can, ma l’uomo andrà nella direzione opposta ed otterrà che il ragazzo realizzi le foto per la pubblicazione con protagonista Sanem. Il servizio si rivelerà difficile visto che Sanem avrà comportamenti che rasenteranno la pazzia.

Nel frattempo, Can, convinto che sia stato Yigit a bruciare il diario di Sanem, gli farà credere di essere in possesso di un hard disk che dimostrerebbero la sua colpevolezza per incastrarlo. più tardi, Mevkibe e Nihat vedranno Emre regalare un gioiello ad un’altra donna e alla presenza di Huma, lo accuseranno di essere come il papà. Nonostante si tratti di un equivoco, le loro parole faranno sospettare Huma, la quale vorrà vederci chiaro ed andrà a cercare Aziz a casa di Mihriban e li trova nel bel mezzo di una cena romantica.

Poco dopo, il rifugio di Can andrà a fuoco ed il ragazzo si getterà tra le fiamme per recuperare la bandana di Sanem mentre lei sarà disperata all’esterno del capanno. Il giovane, uscirà indenne dall’incendio, ma Mihriban dubiterà che l’incidente sia doloso e sospetterà di Huma. Sanem sembrerà aver dimenticato tutto il dolore provato nei mesi scorsi e non riuscirà a nascondere le sue emozioni a Can. Lui, a sua volta, sognerà una famiglia con lei e la guarderà con sguardo sognante.

Daydreamer: Emre accetta di lavorare nel negozio di Nihat

Leyla ed Emre faranno credere a Nihat e Mevkibe che il ragazzo ha un lavoro stabile e prestigioso mentre Huma e Yigit porteranno avanti il loro piano. Nel frattempo, can sarà intento ad aiutare Aziz con la realizzazione della pubblicazione che celebrerà Sanem quando si verrà a sapere che il piccolo Caner è fuggito di casa. Subito verranno organizzate le squadre di ricerca e Ceycey e Muzzafer si inoltreranno nella foresta rischiando di finire preda di un orso.

Deren e Bulut, invece prenderanno tempo perché lei non vorrà indossare le calosce e quando si metteranno in cammino, la ragazza inciamperà e si farà male ad un ginocchio. Poco dopo, Sanem rifiuterà di fare squadra con Can, ma lui la seguirà fingendo di aver preso per sbaglio la sua stessa direzione. Insieme riusciranno a trovare Caner e riportarlo alla mamma.

Tuttavia, nonostante ciò, Sanem non si sbloccherà e terrà le distanze con Can. Poco dopo, Mevkibe e Nihat proporranno ad Emre di lavorare nel negozio di famiglia e lui accetterà con entusiasmo, ma Leyla sarà molto perplessa. Nihat, si pentirà amaramente di aver fatto la proposta al genero, il quale vorrà apportare dei cambiamenti inusuali e non avrà la mentalità da commerciante.