Autore: Antonio Murrone

Calciomercato - Calcio

27
Lug

Colpaccio Lecce: arriva El Khouma e non solo

Il calciomercato del Lecce è a una svolta.

Il Lecce è ai dettagli per un colpaccio di calciomercato: El Khouma Babacar. Il suo arrivo in giallorosso, esclude quasi definitivamente l’arrivo di Burak Yilmaz che a questo punto è quasi certo di restare al Besiktas dopo un tira e molla tra le due società durato circa un mese.

La società salentina sta cercando di investire sul futuro e ha già da tempo deciso di non puntare su calciatori in prestito secco, per questo appare poco veritiera la voce girata ieri e che diceva che la società salentina aveva proposto un contratto di prestito secco. Detto fatto: le ultime notizie parlano di un accordo vicino tra Lecce e Sassuolo ma certamente non sulla base del prestito secco: Babacar arriverà in giallorosso in prestito con obbligo di riscatto in caso di permanenza in Serie A, oppure direttamente a titolo definitivo. L’attaccante sembra entusiasta e ha già dato il suo assenso al trasferimento.

Altri affari tra Lecce e Sassuolo

Non è solo questo l’affare sul quale stanno lavorando le dirigenze di Lecce e Sassuolo. Infatti si nominano anche alcuni difensori in uscita dagli Emiliani e sui quali i giallorossi hanno puntato il mirino. I nomi caldi sono Goldaniga, Magnani e Dell’Orco, ma la sensazione è che il Lecce sia più vicino a Dell’Orco che agli altri due. Su Magnani resta molto forte il Brescia che già da settimane segue attentamente il calciatore, mentre Goldaniga ha anche altre richieste.

Dell’Orco vanta 32 presenze in Serie A tra Sassuolo ed Empoli, dove ha giocato la seconda parte dello scorso campionato. Il terzino, che può essere adattato anche a centrale piaceva molto a mister Andreazzoli che più volte ha deciso di schierarlo anche da titolare con la maglia dell’Empoli: risultato 12 presenze in metà campionato con i toscani e 1 gol realizzato. Goldaniga e Magnani hanno ovviamente più esperienza. Il primo ha giocato in Serie A con le maglie di Palermo, Sassuolo e Frosinone e vanta poco meno di un centinaio di presenze nel massimo campionato italiano nel quale ha anche segnato 6 gol. Magnani ha 18 presenze in Serie A dove l’anno scorso ha giocato 16 gare da titolare.

Fonte foto: ilposticipo.it