Autore: Antonio

1
Nov

Arriva l’esonero: sorpresa tra i tifosi

L’esonero era nell’aria, ma nessuno poteva pensare che potesse arrivare dopo il turno infrasettimanale. La decisione è stata presa stamane: l’Udinese ha esonerato Igor Tudor. L’allenatore croato paga le due prestazioni negative di inizio campionato e soprattutto le prestazioni contro Atalanta e Roma, con due pesanti sconfitte e ben 11 gol subiti. Nonostante Tudor abbia diretto l’allenamento alla ripresa dopo il turno infrasettimanale, nella prossima partita a Genova non sarà in panchina. L’Udinese gli ha comunicato l’esonero: «Udinese Calcio comunica di aver sollevato dalla guida tecnica della prima squadra Igor Tudor ed il suo collaboratore Jurica Vucko. La società ringrazia Tudor e Vucko per il lavoro svolto».

Contro il Genoa con Gotti in panchina

Essendoci stato il turno infrasettimanale, c’è subito un’altra partita di campionato da preparare e quindi poco tempo per scegliere il nuovo allenatore. Contro il Genoa, dunque, in panchina ci sarà Luca Gotti, vice di Igor Tudor in quest’inizio di stagione. Anche questa decisione è stata ufficializzata dai bianconeri: «La squadra viene temporaneamente affidata a mister Luca Gotti», si legge nella parte finale del comunicato. Adesso sono tanti i nomi dei papabili allenatori, tra cui quello di Gattuso che non ha trovato l’accordo con la Sampdoria la scorsa settimana. Altri nomi in lizza: Francesco Guidolin, Pasquale Marino, Davide Ballardini.