Autore: Regina Straccia

Apple - Airpods

31
Ott

AirPods Pro: novità dei nuovi auricolari Apple

Apple propone ancora una volta una novità: si tratta dei nuovi auricolari AirPods Pro! Scopriamo insieme i dettagli.

Non sono nuove nell’immaginario collettivo, anzi sono conosciutissime tra gli Apple addicted e non solo. La mela morsa ha creato un bisogno nei consumatori e poi ha anche risposto alle loro necessità. Basta pensare agli ultimi iPhone creati non più con il classico ingresso aux, ma con una porta da condividere tra caricatore e cuffia. Da questo semplice “problema” nasce AirPods che permette di ascoltare musica e fare una chiamata anche mentre caricate il vostro iPhone.
Se il progresso tecnologico chiama, Apple risponde: scopriamo nel dettaglio quali sono le novità dei nuovi auricolari Apple!

AirPods Pro ha un nuovo design

Gli auricolari mutano divenendo in-ear e assicurando, quindi, un posto più comodo nelle nostre cavità auricolari rimanendo saldamente attaccati alle nostre orecchie. La modifica è dovuta ai problemi riscontrati da alcuni consumatori che hanno rilasciato dei feedback negativi riguardo l’uso degli AirPods: continuavano a cadere a terra e a perdersi, soprattutto nei mezzi pubblici.
Apple predispone, inoltre, tre diversi cappucci in silicone per modellarsi meglio su qualsiasi orecchio ma aumenta il peso di ben 1,4 grammi in più. Sarà sempre per garantire la modalità in-ear?

AirPods Pro e l’impermeabilità

Una delle migliori notizie, riguarda la resistenza ad acqua e sudore. Infatti gli AirPods Pro hanno ottenuto la certificazione Ipx4 e saranno l’ideale per svolgere sessioni di allenamento anche sotto la pioggia.
Inoltre, viene introdotto anche un sistema di ventilazione utile per rendere gli auricolari quasi impercettibili.

AirPods Pro e qualità del suono

AirPods non si ferma con le novità e migliora in modo sostanziale la qualità sonora grazie ad altoparlanti e driver ottimi perché progettati a bassa distorsione, alta escursione con un amplificatore dal range dinamico elevato. Ad occuparsi di tutte queste funzioni è il chip a 10 core H1.

AirPods Pro e cancellazione del rumore

Ciò che è senza dubbio più chiaro tra le novità dei nuovi AirPods Pro è la cancellazione attiva del rumore. Il nuovo metodo adottato dai programmatori Apple, prevede l’eliminazione del rumore di fondo grazie al blocco attivato su tutti i suoni che circondano l’utente.
Il nuovo sistema utilizza due microfoni combinati a un software dove il primo è rivolto verso l’esterno e si occupa della rilevazione esterna del suono, mentre il secondo microfono, rivolto verso l’interno, percepisce i suoni trasmessi nella direzione dell’orecchio. In questo caso AirPods Pro, cancella il rumore rilevato dal microfono.
Se da una parte ci conforta il fatto di non sentire più rumori “fastidiosi” di sottofondo alle nostre chiamate, dall’altra alcuni hanno fatto notare il loro disappunto per il sistema di eliminazione del rumore poiché pericoloso per la sicurezza personale. Apple prontamente ha risposto che la Trasparenza provvederà proprio a questo, evitandoci pericoli in strada e in macchina, ad esempio.

AirPods Pro: quanto costano?

Il costo è di 279 euro, leggermente maggiore ma giustificato dai grandi passi avanti fatti dalla Apple.