Autore: Antonio

Serie A Tim

Verona- Lecce, è invasione di fuorisede: il dato definitivo

Ieri vi avevamo parlato del grande esodo di leccesi a Verona, che diventa ancora più importante se considerato che i leccesi della provincia di Lecce sono assenti a causa della decisione del Prefetto di Verona di vietare la trasferta ai tifosi leccesi residenti nella provincia di Lecce.

Fino a ieri mattina erano infatti 850 i leccesi (ovviamente non residenti in provincia di Lecce) che avevano acquistato il tagliando del settore ospiti del Bentegodi per la gara che inizierà oggi pomeriggio alle 15. Alle ore 19 di ieri però, momento della chiusura delle vendite per il settore ospiti, i tagliandi venduti sono diventati 1.141. Insomma, nella sola giornata di ieri, altri 300 leccesi hanno deciso di acquistare il biglietto per seguire la loro squadra del cuore. Per un totale di 1.141 leccesi.

Verona- Lecce: i giallorossi senza Saponara

Mister Liverani ha deciso di non portare con sè il nuovo arrivo Saponara: troppi pochi allenamenti per poterlo già schierare. Mancheranno ancora gli infortunati Calderoni e Farias (entrambi rientranti probabilmente tra 2 settimane). Liverani è indeciso se schierare il 5-3-2 che tanto bene ha fatto contro l’Inter o se tornare al classico 4-3-1-2. È possibile che il mister deciderà all’ultimo momento. Nel caso opti per la seconda scelta, è possibile che Rispoli giocherà a sinistra al posto di Dell’Orco. Juric, mister del Verona, ha spiegato che loro sono pronti ad affrontare il Lecce e si sono preparati ad ogni evenienza. Juric invece ha un dubbio in attacco: Borini. Anche in questo caso, bisognerà ovviamente aspettare le formazioni ufficiali.