Una vita, anticipazioni dal 26 dicembre al 1° gennaio: il rapimento di Felipe e Genoveva

L’Alvarez Hermoso proporrà alla moglie di ripetere il viaggio di nozze, ma verranno rapiti da due misteriosi uomini incappucciati.

Nei prossimi episodi di Una vita, Felipe e Genoveva vivranno una brutta disavventura. I due, decideranno di intraprendere un viaggio per Salamanca, ma durante il tragitto, come rivelano le anticipazioni riguardanti le puntate in onda dal 26 dicembre al 1° gennaio, saranno aggrediti da due misteriosi uomini incappucciati e portati in un casolare.

Nel frattempo, Aurelio e Marcos riusciranno a trovare un accordo mentre Antoñito accetterà la proposta del congresso, ma verrà spiato. Infine, Servante cercherà di spronare Jacinto ad intraprendere una tournée in Portogallo.

Una vita, trame 26 dicembre - 1° gennaio: Aurelio e Marcos stringono un accordo

Le anticipazioni Una vita inerenti le puntate in onda dal 26 dicembre al 1° gennaio, rivelano che Aurelio e Marcos stringeranno un accordo. Il Bacigalupe, si impegnerà a riprendere i rapporti con Salustiano mentre Aurelio dovrà stare lontano da Anabel.

Nel frattempo, Ramon e Carmen avranno il timore che Antoñito abbia preso una sbandata per Natalia, ma lui confesserà al padre che ad inquietarlo è la proposta del congresso di dirigere un’importante commissione parlamentare. Intanto, Genoveva tornerà a fidarsi di Felipe che le annuncerà una proposta inaspettata.

Poco dopo, Servante organizzerà un’adizione con l’impresario Portela, ma Susana boicotterà Jacinto. Il portinaio, a quel punto, deciderà di rinunciare alla carriera artistica, ma proprio in quel momento, Servante gli annuncerà che l’impresario vuole portarlo in Portogallo per farlo sfondare come cantante di fado.

Nel frattempo, Anabel approfitterà dell’assenza di Marcos e Felicia per invitare Miguel a casa sua. Il giovane, le chiederà di sposarlo, ma lei vorrà del tempo per conoscerlo meglio. Lui, glielo concederà, ma poi discuteranno e la Bacigalupe darà l’impressione di voler chiudere la relazione.

Una vita, spoiler 26 dicembre-1° gennaio: Felipe e Genoveva partono per il viaggio di nozze

Antoñito, grazie al sostegno della famiglia, deciderà di accettare l’incarico offertogli dal partito. Nel frattempo, Felipe proporrà a Genoveva di ripetere il loro viaggio di nozze e lei accetterà volentieri, ma invece di andare in montagna, deciderà di andare a Salamanca, in modo tale da evitare che l’uomo possa ricordare dei dettagli compromettenti.

Santiago, prenderà delle informazioni sulla partenza della coppia, ma per quale motivo lo farà? Intanto, nel quartiere, la luna di miele di Felipe e Genoveva darà molto da parlare e Rosina e Liberto finiranno per litigare. Poco dopo, Miguel ed Aurelio avranno un confronto che si concluderà con una stretta di mano.

Tuttavia, i nonni dell’avvocato gli consiglieranno di stare alla larga dai Quesada. Più tardi, Servante proverà a convincere Jacinto a fare la tournée in Portogallo come cantante di fado, ma il portinaio non vorrà saperne e l’operazione fallirà miseramente.

Una vita, anticipazioni 26 dicembre - 1° gennaio: Felipe e Genoveva vengono rapiti

Fabiana incontrerà per strada un sassofonista e sembrerà perdere immediatamente la testa per lui. Nel frattempo, Antoñito, come si evince dagli spoiler Una vita sulle puntate in onda dal 26 dicembre al 1° gennaio, esordirà come presidente di commissione, ma un misterioso uomo col cilindro sembrerà spiarlo nell’ombra.

Nel frattempo, Lolita vedendo che il suo malessere peggiorerà sempre più, deciderà di chiamare d’urgenza un dottore. Poco dopo, Felipe e Genoveva, nel corso del loro viaggio verso Salamanca, verranno rapiti da due misteriosi uomini incappucciati che li rinchiuderanno in un vecchio casolare.

I due, non appena riprenderanno i sensi, si chiederanno per quale motivo siano stati rapiti e Felipe prometterà alla consorte che la farà uscire presto di lì mentre lei gli darà coraggio dicendogli che presto si presenterà un’occasione per fuggire. Infine, Aurelio darà un ultimatum a Marcos dicendogli che dovrà estinguere il debito con Salustiano in soli tre giorni altrimenti potrebbero esserci conseguenze gravi.