Una Vita e Daydreamer, anticipazioni puntate di lunedì 3 maggio

Trame e anticipazioni di Una Vita e Daydreamer di lunedì 3 maggio.

Il pomeriggio di Canale 5 di lunedì 3 maggio si preannuncia carico di colpi di scena per quanto concerne le soap Una Vita e Daydreamer che regaleranno, come sempre, al pubblico dell’ammiraglia Mediaset grandi emozioni. Le peripezie degli abitanti di Acacias inizieranno alle ore 14,10, mentre l’appuntamento con le esilaranti vicende di Can e Sanem è fissato per le ore 16,40 circa. Vediamo, nel dettaglio, cosa accadrà.

Una Vita, trama puntata lunedì 3 maggio: le accuse di Marcia

La trama di Una Vita di lunedì 3 maggio prenderà l’avvio dall’ordine che Andrade impartirà a Velasco. L’avvocato, infatti, si recherà da Genoveva per minacciarla. Secondo il trafficante di donne, infatti, la Salmeron non sta facendo abbastanza per sabotare il processo a suo carico. L’avvocato sarà molto diretto con la dark lady e le intimerà di cambiare atteggiamento, ma lei non apparirà per niente spaventata o preoccupata.

Dal canto suo, Marcia sarà sempre più sospettosa e dubbiosa sull’identità di Santiago e lo metterà nuovamente alla prova con una domanda a trabocchetto che inchioderà il brasiliano. A quel punto, la giovane, rientrata dal tribunale dopo aver testimoniato contro Andrade, rivolgerà delle dure accuse contro il consorte sostenendo che si tratti di un impostore.

Daydreamer, trama puntata lunedì 3 maggio: il profumo di Sanem

A Daydreamer, stando alla trama relativa alla puntata di lunedì 3 maggio, continueranno gli esperimenti di Sanem finalizzati ad aiutare Can a riacquistare la memoria che ha perso durante il drammatico incidente con il tir. La ragazza, dopo averle provate tutte, ricorrerà all’aiuto del suo profumo e, proprio mentre questo tentativo sembrerà portare dei risultati significativi, arriveranno Leyla ed Emre che rovineranno l’atmosfera e manderanno tutto all’aria.

In seguito, il Divit avrà un intenso confronto con il padre Aziz circa la sua terribile amnesia e gli rivelerà con rammarico di non provare niente per Sanem e di non riuscire a sentire alcun sentimento per quella che dice di essere la sua fidanzata...